Azioni Star: PharmaNutra punta su nuovi prodotti, brevetti e accordi

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 10 Giugno 2021 | 13:02

Il gruppo PharmaNutra procede con passo spedito lungo il percorso di crescita con nuovi prodotti, brevetti e accordi commerciali siglati in Grecia, Cipro, isole Mauritius e Brasile. Accordi e iniziative che rafforzeranno ulteriormente i risultati del Gruppo, peraltro già visibili nel primo trimestre 2021. Il periodo, infatti, si è chiuso con un utile netto restated aumentato del 26% a 2,5 milioni. Roberto Lacorte, Vicepresidente di PharmaNutra, ha dichiarato “Siamo felici di riscontrare in questi primi mesi dell’anno il ritorno ad una solida crescita, che come previsto, ci porterà rapidamente ad una crescita a doppia cifra, come da tradizione nella storia della nostra azienda”. Ecco di seguito l’analisi fondamentale su Pharmanutra elaborata dagli analisti di Market Insight.

        1. Modello di business
        2. Ultimi avvenimenti
        3. Conto economico
        4. Breakdown ricavi
        5. Stato patrimoniale
        6. Ratio
        7. Outlook
        8. Borsa

Il modello di business di PharmaNutra

PharmaNutra, nata nel 2003, sviluppa complementi nutrizionali e dispositivi medici innovativi, curando l’intero processo produttivo, dalle materie prime proprietarie al prodotto finito.

Le attività, che il Gruppo svolge attraverso PharmaNutra e le due controllate al 100% Alesco e Junia Pharma, si concentrano sulle seguenti linee di prodotti: Integratori orali a base di ferro della linea SiderAL;

  • Prodotti a marchio Cetilar per il trattamento delle affezioni osteo-articolari.
  • Integratori tonico-energetici e ricostituenti (ApportAL e Ultramag)

 

In Italia il Gruppo si avvale di una forza vendite composta da circa 150 Informatori Scientifico Commerciali che oltre a svolgere la propria attività con medici e specialisti del settore sanitario, contribuiscono attivamente, insieme ai grossisti, al posizionamento dei prodotti all’interno delle farmacie e parafarmacie di tutto il territorio nazionale. All’estero, la vendita in oltre 50 Paesi è assicurata da 39 partner selezionati tra le migliori aziende farmaceutiche.

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi fondamentale su PharmaNutra di Market Insight.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azioni Aim, Tecma Solutions: solide basi per crescere anche all’estero

Mercati, azioni Star: le acquisizioni accelerano lo sviluppo di Tinexta

Azioni Star, BE: confermate le aspettative 2021 e 2022

NEWSLETTER
Iscriviti
X