Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future mostrano il fiatone

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 11 Giugno 2021 | 08:29

Sebbene il trend di fondo resti impostato al rialzo, il Fib (il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno) stenta a riprendere l’uptrend. Certo, ieri è stata confermata la tenuta del supporto statico di breve a quota 25.500. Ma questo sostegno potrebbe essere presto ritestato.

Operativamente, al rialzo, i prossimi obiettivi sono individuabili a quota 26.000 prima e in area 26.250/300 punti poi. Per contro, l’eventuale cedimento del suddetto livello di supporto innescherebbe un movimento correttivo con target prima a 25.230, e poi in zona 25.000.

Il Dax future con scadenza giugno prova, benchè ancora timidamente, a rialzare la testa dopo la conferma (almeno per ora) della tenuta della media mobile a 21 sedute al momento passante per 15.500 punti che funge da supporto dinamico ascendente.

Dal punto di vista operativo, al rialzo, i prossimi target del derivato teutonico sono individuabili in prima battuta sul massimo storico segnato a quota 15.730lo scorso 7 giugno e in seguito oltre al soglia psicologica dei 16.000 punti. Attenzione però: è di fondamentale importanza posizionare uno stop loss (o stop and reverse eventualmente) a quota 15.500, livello al di sotto del quale gli obiettivi diventerebbero 15.345 prima e 15.200 in seguito.

Ancora in fase laterale di consolidamento invece il future sull’EuroStoxx 50, con movimenti molti stretti intorno ai 4.100 punti. Un movimento che, a meno di eventi esogeni dirompenti, favorisce un miglior posizionamento degli indicatori tecnici e una potenziale ripresa dell’uptrend con nuovi top assoluti. Operativamente, i prossimi obiettivi sono individuabili prima in zona 4.150/4.175 prima e 4.225/230 in seguito. Stop loss o stop and reverse da posizionare però sul supporto statico di breve a 4.030 punti.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex, rimbalzo fisiologico per l’euro

Fib ancora in stand by. Possibile movimento a V per Dax ed Euro Stoxx 50

Mercati: ecco il focus settimanale di Eugenio Sartorelli (Siat)

NEWSLETTER
Iscriviti
X