Azioni Star: per Esprinet il 2021 scatta con il turbo. L’analisi

A
A
A
di Redazione 16 Giugno 2021 | 13:01

In scia al forte sviluppo del 2020, anche il primo trimestre 2021 si chiude con una crescita a due cifre dei principali indicatori economici per Esprinet. I ricavi con un aumento del 28% si portano a 1,2 miliardi (+23% la crescita organica), l’Ebitda balza a 20 milioni (+70%), mentre l’utile netto di competenza passa da 4 a oltre 10 milioni. Risultati che consentono ai vertici di prevedere un positivo prosieguo dell’anno, senza comunque dimenticare l’incertezza legata alla pandemia. La guidance 2021 indica, infatti, ricavi consolidati a oltre 5 miliardi e un Ebitda adjusted superiore a 80 milioni. Ecco di seguito l’analisi fondamentale su Esprinet di Market Insight.

        1. Modello di Business
        2. Ultimi Avvenimenti
        3. Conto Economico
        4. Breakdown Ricavi
        5. Stato Patrimoniale
        6. Ratio
        7. Outlook
        8. Borsa

Modello di Business

Esprinet è tra i principali distributori europei di Information Technology e Consumer Electronics  a reseller IT, VAR, System Integrator, negozi specializzati, retailer e portali di e-commerce. Il Gruppo fornisce circa 130.000 prodotti tecnologici (tra cui PC, stampanti, accessori, software, cloud, datacenter & cybersecurity, smartphone, audio-video, TV, gaming, elettrodomestici, mobilità elettrica) di oltre 650 produttori a 31.000 rivenditori business e consumer attraverso molteplici modelli di vendita, sia self-service (piattaforma di e-commerce best-in-class e negozi Cash & Carry) sia assistita (tele-vendita e system engineers sul campo).

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi fondamentale su Esprinet di Market Insight.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X