Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Abitare In a Saras

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Giugno 2021 | 11:00

Equita giudica buy:

Banca Farmafactoring con prezzo obiettivo di 8,70 euro (alcuni fondi di Private Equity avrebbero iniziato a studiare l’istituto per valutarne un’acquisizione secondo rumors stampa), illimity Bank con target price di 11 euro (con Apollo ha annunciato una joint venture per investire in NPE Real Estate in Italia), Italian Wine Brands con fair value di 38 euro in scia all’acquisizione di Enoitalia, Ovs con obiettivo di 2,20 euro (buon controllo dei costi e crescita della market share nel primo trimestre) e Pirelli con target di 5,90 euro (i dati del mercato tyre di maggio mostrano un trend da inizio anno migliore delle attese).

Bestinver assegna un buy a:

Abitare In con target di 61-67 euro (Hines ha acquisito tre nuovi edifici per affittarli a Milano), Cnh Industrial con fair value di 14-14,50 euro in scia all’espansione della partnership con Nikola e Saras con obiettivo di 1,20-1,30 euro in scia all’aumento della domanda di prodotti petroliferi a maggio in Italia.

Banca Akros giudica buy:

Italian Wine Brands con obiettivo di 40 euro, Ovs con fair value di 2 euro in scia ai risultati del primo quarter, Prysmian con target di 33,50 euro (nuovo contratto da 140 mln di euro) e Saipem con obiettivo di 2,80 euro (nuovo contratto di perforazione offshore).

Giudizio accumulate inoltre per Mediaset con fair value di 2,70 euro (sta per raccogliere la pubblicità di DAZN sulla Serie A per il 2021/24).

Mediobanca valuta outperform:

Atlantia con target price di 21,10 euro in scia all’incremento del traffico autostradale in Francia e in Spagna, Danieli con prezzo obiettivo di 22,70 euro (ottenuto un nuovo contratto da 210 mln di euro in Ucraina), Digital Value con fair value di 56 euro (si è aggiudicato un contratto da 33 mln di euro), Exor con target di 82 euro (siglata una nuova joint venture con WW Investment), Hera con obiettivo di 4 euro (siglato un accordo triennale per l’implementazione di un modello di economia circolare), Poste Italiane con fair value di 11,70 euro (emessi bond ibridi per 800 mln di euro) e Snam con target di 5,15 euro (siglato un prestito da 150 mln di euro con l’European Investment Bank).

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: i test vaccinali spingono i risultati di Roche

Materie prime: ecco il portafoglio in Etc che segna un +84%

Azioni Aim: debutto al rialzo per Giglio.com

NEWSLETTER
Iscriviti
X