Mercati: il Fib rompe al ribasso il triangolo, Dax al test della resistenza

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 8 Luglio 2021 | 08:29

Segnale poco incoraggiante per i rialzisti quest’oggi sul Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre: i corsi hanno violato al ribasso il supporto dinamico ascendente di breve termine a quota 25.150. Un segnale che la figura triangolare menzionata nei giorni scorsi potrebbe sfociare in un downtrend.

Nel caso, i prossimi obiettivi tecnici del derivato diventerebbero 24.500 inizialmente e l’area a ridosso dei 24.000 punti in seguito. Per contro, oltre la media mobile a 21 sedute ora a quota 25.310 si profilerebbe invece l’inizio di un recupero credibile con target a 25.500 prima e sul massimo relativo a 25.690 poi.

Il Dax future con scadenza settembre è tornato a testare in area 15.700 punti la resistenza statica di breve termine, limite superiore del trading range nel quale rimane comunque per ora incastrato. Operativamente, una volta eventualmente confermato il superamento di questo ostacolo, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili prima a quota 15.780, sul massimo assoluto, e poi oltre la soglia dei 16.000 punti. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss o stop and reverse a 15.460, dove attualmente coincidono la media mobile a 50 sedute e il supporto statico, limite inferiore del suddetto movimento laterale.

La conferma della tenuta della media mobile a 50 sedute, ora a quota 4.035, ha permesso al future sull’EuroStoxx 50 con scadenza settembre, di beneficiare di un rimbalzo tecnico. Per poter però assistere a un allungo credibile e un nuovo attacco al massimo storico a 4.155 punti, i corsi dovranno confermare l’incrocio al rialzo a quota 4.090 della media mobile calcolata a 21 giorni. Stop loss (o stop and reverse), molto rigido, da posizionare a 4.035 punti.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: movimento a V per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Forex: dollaro in cerca di conferme

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X