Ftse Mib al test del supporto di lungo termine

A
A
A
di Fabio Pioli 9 Luglio 2021 | 09:12

Bene, ci siamo. Con l’arrivo al supporto di lungo periodo di 24.300 punti, il future sull’indice Ftse Mib sembra aver completato tutto il rialzo partito a novembre 2020 (Figura 1).

Figura 1. Future FtseMib – grafico settimanale

Adesso quindi inizia la parte interessante. Infatti, se tutto il movimento (e questa volta parliamo del movimento partito dai minimi di marzo 2020) è composto come un A-B-C (struttura che l’analisi di Elliott indica essere un rimbalzo), come penso, allora continueremo ad andare giù (Figura 2).

Figura 2 Future FtseMib – grafico settimanale

Viceversa il mercato non mancherà più, finalmente, dell’elemento necessario per uscire una volta per tutte dal laterale 25.000 – 15.000 al rialzo: l’appoggio sui supporti di lungo periodo. Interessante, vero? E lo capiremo qui, a questi prezzi, in base al comportamento dei prezzi stessi sui supporti.

Facciamo attenzione a Covivio. Il titolo immobiliare è rimbalzato esattamente fino alle sue più importanti resistenza mensili senza superarle. Diventerebbe quindi pericoloso e adatto per uno short qualora dovesse confermare la ripresa di un trend ribassista. Ciò avverrebbe sotto 72,52 e sarebbe necessario uno stop-loss a 82 euro per cautelarsi (Figura 3).

Figura 3. Covivio – grafico mensile

Anche Gas Plus è proprio sulle sue resistenza ma non ha mai rimbalzato seriamente. Sono piuttosto le resistenza che si sono avvicinate ai prezzi. Se il titolo le superasse chiudendo un qualsiasi mese, con una candela piena, sopra 1,992, allora un long a cercare un nuovo trend rialzista di lungo periodo potrebbe essere tentato con stop-loss a 1,279 (Figura 4).

Figura 4. Gas Plus – grafico mensile

A cura di Fabio Pioli, trader, analista finanziario e Fondatore di CFI (www.cfionline.it)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: movimento a V per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Forex: dollaro in cerca di conferme

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X