Azioni Aim: CleanBnb si prepara all’aumento di capitale

A
A
A
di Redazione 13 Luglio 2021 | 12:48

Accelera il turismo extra alberghiero in Italia. L’estate del 2021 entra nel vivo nel segno delle case vacanza; sulla scia dell’ottimismo, CleanBnb si prepara ad un aumento di capitale. Il commento del presidente e ad, Francesco Zorgno.

Il mese di giugno ha confermato le previsioni di una ripartenza a ritmi velocissimi delle prenotazioni di appartamenti e case vacanza. E’una domanda che risponde immediatamente all’allentamento delle restrizioni ai viaggi e agli spostamenti e che trova un’offerta che, rispetto a quella alberghiera, può rispondere con maggiore velocità e flessibilità alle riaperture oltre a essere fortemente capillare, poiché può raggiungere anche i posti più piccoli e più lontani dai circuiti tradizionali.

“Siamo in un momento unico di accelerazione di tutti i numeri del turismo, soprattutto di quello in appartamento, utilizziamolo per la ripartenza del settore, per accelerare la nostra crescita e recuperare il tempo perduto”, commenta Francesco Zorgno, Presidente e AD di CleanBnB, operatore di affitti brevi nato nel 2015 e quotato in Borsa dal 2019, che si prepara ad un aumento di capitale.  L’operazione avrà importo massimo di 2 milioni di euro tramite emissione di nuove azioni ordinarie, offerte in opzione ai soci attuali, e che terminerà il prossimo 16 luglio.

CleanBnB, anche nel pieno della pandemia che ha di fatto bloccato gli spostamenti e il turismo, non si è mai fermata e ha continuato a crescere aprendo in nuove località (ad oggi oltre 60 in Italia) e al momento attuale, gestisce un portafoglio di oltre 1.000 immobili, più ampio di quello posseduto prima dell’emergenza ed è pronta a cavalcare l’onda del riavvio del 2021.

“I numeri di giugno confermano il trend di ripresa e sono addirittura migliorativi rispetto a quelli del 2019 superando le previsioni. La finestra di prenotazione si è allargata a 2 mesi e ci dà un’ampia visibilità preannunciandoci un’estate con risultati brillanti seppure dominata dal turismo interno che continua a prevalere. Il procedere delle campagne vaccinali e gli eventi pianificati per l’autunno nel mercato italiano, auspicabilmente rafforzeranno ulteriormente il trend di crescita nel terzo e quarto trimestre del 2021, e per questo, – aggiunge Zorgno, – in una situazione irripetibile sotto molteplici aspetti, CleanBnB apre il capitale e chiama a raccolta i propri soci. Non dimentichiamo che lo scorso dicembre Airbnb è stata protagonista di uno dei debutti più attesi in borsa a Wall Street, guadagnando la fiducia degli investitori nel settore degli affitti brevi, anche in un periodo così difficile. Gli investitori hanno scommesso sulla ripresa del mercato e ciò ha rappresentato un banco di prova importante per tutto il settore del turismo”.

Il ruolo degli affitti brevi, inoltre, è sempre più decisivo per una ripartenza del turismo che sia certamente in sicurezza ma anche in armonia con l’ambiente, la comunità e le culture locali, favorendone la crescita e lo sviluppo nel pieno rispetto delle città e delle località turistiche e in linea con i più recenti trend di mercato che sembrano confermare la preferenza verso luoghi non solo vicini ma anche poco affollati o a contatto con la natura e la ricerca di soluzioni più riservate dove il distanziamento sociale sia maggiormente garantito: “Un viaggio diverso, fatto di località nuove e più disperse, – spiega Zorgno, – soggiorni più lunghi e flessibili, con la bilancia delle preferenze che resta spostata dalle città d’arte alle aree rurali e costiere”.

A cura di Idealista

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, ClubDealOnline: aumento di capitale da 1,5 mln

Banche, ViViBanca: aumento di capitale sottoscritto integralmente

4AIM Sicaf, sottoscritto aumento di capitale per 18,450 mln di euro

NEWSLETTER
Iscriviti
X