Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da DiaSorin a Unidata

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 16 Luglio 2021 | 11:00

Intesa SanPaolo giudica buy:

Ovs con prezzo obiettivo di 2 euro in scia a un recente road show del gruppo, SanLorenzo con target price di 28,60 euro (il management di Italian Sea Group ha detto che non è consigliabile la partecipazione della società all’asta del 30 luglio 2021 per gli asset di Perini Navi), Seri Industrial con fair value di 8,50 euro (Neuberger Berman per conto di Atlante Private Equity ha collocato 3,96 milioni di azioni della società a 6,75 euro per azione) e Sit con obiettivo di 12,10 euro in scia all’acquisizione della linea di prodotti NGA da Emerson Electric.

Giudizio add inoltre per Italgas con target di 6,40 euro (in lizza con un solo altro concorrente per la greca Depa), Recordati con obiettivo di 50,30 euro (Rob Koremans sarà ad a partire dal 1° dicenbre di quest’anno) e Safilo con fair value di 1,63 euro (nuovo accordo con Carolina Herrera).

Banca Akros valuta buy:

DiaSorin con target price di 197 euro (completata l’acquisizione di Luminex), Leonardo con prezzo obiettivo di 9,25 euro (nuovi contratti: da 105 mln di dollari per Drs e da 100 mln per Thalès Alenia Space), Prysmian con target di 33,50 euro (annunciati nuovi social ambition target), Stellantis con fair value di 18,40 euro (l’UE ha proposto il divieto di vendita di auto a benzina i diesel dal 2035), Telecom Italia con obiettivo di 0,63 euro (TimVision ha presentato la propria offerta per la stagione 2021/2022) e Unidata con fair value di 45 euro (ridoto il lotto minimo per migliorare la liquidità).

Giudizio inoltre accumulate per Atlantia con target di 18,50 euro (traffico autostradale eupeo prossimo ai livelli del 2019), Inwit con fair value di 11,30 euro in vista della trimestrale in calendario il 29 luglio, Mediaset con fair value di 3,25 euro in scia alle previsioni sulla trimestrale, Piaggio con obiettivo di 3,80 euro in scia al recupero delle vendite di moto e scooter sul mercato indiano registrate a giugno e Recordati con target di 50,60 euro.

Mediobanca assegna un outperform a:

Atlantia con target di 21,10 euro, Comer Industries con fair value di 21,40 euro in scia all’acquisizione di Waltersheid Powertrain Group, DiaSorin con obiettivo di 183 euro, Enel con fair value di 9,10 euro in scia alla partnership con VolksWagen per sviluppare la mobilità eletrica in Italia, Inwit con target di 13,60 euro, Italgas con fair value di 6,50 euro (il 27 luglio la semestrale), Poste Italiane con obiettivo di 11,70 euro (partnership con Intesa Sanpaolo per l’acquisizione del 40% di Eurizon Capital Real Asset), Seco con target di 4,25 euro (accelera sull’intelligenza arificiale con la presentazione di Seco Mind) e Snam con fair value di 5,15 euro (per la Trans Adriatic Pipeline un nuovo test di mercato per garantire l’accesso a nuova capacità a lungo termine del gasdotto).

Kepler Cheuvreux giudica buy:

DiaSorin con obiettivo di 176 euro.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Autogrill a Telecom

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni degli analisti da Cnh a Telecom

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atalntia a Terna

NEWSLETTER
Iscriviti
X