Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Atlantia a Unipol

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 22 Luglio 2021 | 11:00

Bestinver giudica buy:

Atlantia con target price di 19-20 euro (in scia ai risultati semestrale di Abertis e nonostante l’Antitrust ha avviato un procedimento per inottemperanza nei confronti di Autostrade per l’Italia).

Intesa SanPaolo assegna un buy a:

Comer Industries con prezzo obiettivo di 28,10 euro, alzato dai precedenti 19,10 euro (investimento da 203 mln di euro che consentirà alla società di aumentare la propria quota di mercato), Erg con target price di 28,90 euro (firmato con Electroroute accordo per fornitura energia verde nel Regno Unito) e Unipol con fair value di 5,50 euro (Koru, il veicolo costituito da alcune delle cooperative socie del gruppo bolognese, ha raggiunto una partecipazione del 3,09% del capitale, dopo che a fine mese scorso aveva acquisito un pacchetto di azioni dell’1% attraverso una procedura di reverse accelerated bookbuilding, secondo gli aggiornamenti Consob).

Giudizio add inoltre per Generali con obiettivo di 19,50 euro (gli azionisti Francesco Gaetano Caltagirone, Leonardo Del Vecchio, i Benetton e la fondazione Crt si preparano a chiedere all’ad di Generali Philippe Donnet, il cui mandato scade ad aprile, di non presentare il piano industriale per il triennio 2022-2024, quale segno di sfiducia verso il manager), Iren con target di 3 euro (meeting degli analisti con l’ad) e Tinexta con fair value di 38 euro (acquisito il 60% di CertEurope).

Banca Akros valuta buy:

DeA Capital con prezzo obiettivo di 1,93 euro (ha ricecuto il sui primo Esg rating: Low Risk), El.En con target price di 50 euro (l’assemblea straordinaria degli azionisti ha approvato uno stock split azionario di uno a quattro), Gpi con fair value di 15,20 euro (semestrale in calendario il 26 luglio), Prysmian con obiettivo di 33,50 euro (ottenuto un contratto da 92 mln di euro in Brasile) e Stellantis con target di 18,40 euro (incentivi alla pensione per circa 800 persone in Italia).

Giudizio accumultate inoltre per Atlantia con obiettivo di 18,50 euro, Banca Mediolanum con fair value di 9 euro, alzato dai precedenti 8,80 euro in vista della semestrale in calendario il 29 luglio, Mediaset con obiettivo di 2,95 euro, ridotto però dai precedenti 3,25 euro dopo lo stacco del dividendo speciale di 0,30 euro per azione annunciato a maggio e Nexi con target di 19 euro, alzato dai precedenti 17,60 euro in viata della semestrale in calendario il 30 luglio.

Mediobanca assegna un outperform a:

Acea con target di 23,50 euro in vista dei risultati semestrali in calendario il 28 luglio, Atlantia con obiettivo di 21,10 euro (semestrale il 4 agosto), Enel con fair value di 9,10 euro (treassury stock ora allo 0,044% del capitale), Inwit con target di 13,60 euro (trimestrale il 29 luglio), Mondadori con obiettivo di 2,60 euro (Pearson venderà la sua attività Educational in Italia), Prysmian con fair value di 31 euro, Recordati con target di 53,20 euro (semestrale in calendfario il 29 luglio), Snam con obiettivo di 5,15 euro (lanciato iun progetto per decarbonizzare l’industrial del vetro) e Stellantis con fair value di 21,30 euro.

EnVent valuta outperform:

Spindox con obiettivo di 12,69 euro (inizio copertura titolo).

Barclays giudica overweight:

Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,50 euro, ridotto però dai precedenti 0,55 euro dopo il peggioramento della guidance per l’esercizio in corso.

Integrae valuta buy:

Fos con target price di 6 euro.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cementir a Webuild

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Azimut a Unipol

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di odierni degli analisti da A2a a WeBuild

NEWSLETTER
Iscriviti
X