Raccomandazioni di Borsa: I Buy di oggi da Azimut a Piaggio

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 23 Luglio 2021 | 11:00

Barclays valuta overweight:

Azimut con prezzo obiettivo di 27 euro, alzato dai precedenti 23,10 euro in vista dei risultati trimestrali in calendario il 29 luglio, Banca Generali con target price di 41 euro (trimestrale il 27 luglio) e Banca Mediolanum con fair value di 10 euro (risultati il 29 luglio).

Bestinver assegna un buy a:

Cementir con target price di 10-11 euro (obiettivi di CO2 convalidati dall’iniziativa Science Based Targets), Leonardo con prezzo obiettivo di 7-8 euro (raggiunto un accordo sindacale per il pre-pensionamento di circa 500 lavoratori) e Piaggio con fair value di 3,60-3,80 euro in vista della trimestrale in calendario il 30 luglio.

Banca Akros valuta buy:

Cementir con target di 11,50 euro e Leonardo con obiettivo di 9,25 euro.

Giudizio accumulate inoltre per Mediaset con fair value di 2,95 euro (closing della disputa con Vivendi) e Sogefi con target di 1,75 euro (oggi la trimestrale).

Equita giudica buy:

A2a con target price di 1,90 euro (secondo quantro riportato da MF la Lega si starebbe opponendo alla partnership A2a-Ardian), doValue con prezzo obiettivo di 11,40 euro (ha comunicato che il consorzio composto assieme a Bain e Fortress è stato selezionato da National Bank of Greece come offerente preferenziale in merito al progetto Frontier), Erg con fair value di 28,50 euro (firmato con Electroroute un accordo per fornitura energia verde n el Regno Unito), Exor con target di 87 euro, alzato del 4% in scia all’eccessivo sconto sul Nav (salito al 38) secondo gli analisti della Sim milanese, Newlat Food con obiettivo di 8,60 euro, ridotto però del 4% in vista della semestrale in calendario il 10 settembre, Sabaf ed Elica con target rispettivi di 29 e 4,50 euro dopo che Whirpool ha migliorato la guidance relativa alla domanda di mercato in Nord America e Technogym con fair value di 12,70 euro in vista della semestrale in calendario il 2 agosto.

Mediobanca valuta outperform:

Atlantia con target di 21,10 euro (in scia all’aumento del traffico autostradale), Enel con obiettivo di 9,10 euro (anche la modifica del codice degli appalti può rallentare gli investimenti nella distribuzione dell’energia), Erg con fair value di 28 euro, Mondadori con target di 2,60 euro (il 29 luglio la semestrale), Prysmian con obiettivo di 31 euro (ha avviato procedimento legale per violazione di brevetto contro Sterlite), Rai Way con fair value di 7,11 euro (Marinella Soldi confermata nuovo presidente della Rai), Saipem con target di 2,60 euro (nuovo possibile contratto in brasile), Stellantis con obiettivo di 21,30 euro (svelerà la nuova strategia per il mercato cinese entro fine anno), Tinexta con fair value di 36 euro (acquisita la quota di maggioranza di CertEurope) e Unipol con target di 5,50 euro (Koru è salita al 3%).

Credit Suisse assegna un outperform a:

FinecoBank con fair value di 17,30 euro, alzato dai precedenti 17 euro in vista della trimestrale in calendario il 3 agosto.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy odierni degli analisti da Atlantia a Tenaris

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Banca Mediolanum a Telecom

Mercati, tapering e tassi Usa: le attese degli analisti

NEWSLETTER
Iscriviti
X