Fondi, sei mesi rock ‘n’ roll. Assolo da applausi per Amundi

A
A
A
di Redazione 27 Luglio 2021 | 10:58

Prosegue sotto il segno di un ritmo indiavolato la raccolta del mondo del risparmio gestito italiano. Dopo gli ottimi risultati di maggio, a giugno il sistema porta ancora una volta a casa abbondanti afflussi, pari a oltre 5,1 miliardi di euro, di cui ben 4,7 in gestioni collettive. Con questo risultato l’industria dei fondi ha accumulato da inizio anno quasi 47 miliardi di euro di apporti.

Record storico per il patrimonio, che contando su un effetto mercato intorno al +1%, supera la soglia dei 2.500 miliardi complessivi.

Il dettaglio dei fondi aperti

Grande continuità rispetto al mese di maggio ed in generale in relazione a quanto registrato da inizio anno per il dettaglio dei fondi aperti. Non si placa l’appetito degli investitori per i fondi azionari che anche a giugno superano i due miliardi di flussi netti positivi (+2,2 miliardi). Poco distanti i fondi bilanciati a +1,9 miliardi. Nel sesto mese dell’anno tornano sopra il miliardo di afflussi i fondi obbligazionari (+1,2 miliardi). Quota solo sfiorata a maggio, chiuso con 927 miliardi di raccolta netta positiva.

A non cambiare, inoltre, la distribuzione della raccolta in merito alla domiciliazione dei fondi oggetto di investimento. La mappa mensile Assogestioni mostra, infatti, flussi netti positivi sui fondi di diritto estero pari a 3,3 miliardi contro 771 milioni sui fondi di diritto italiano.

Le società

A livello societario il migliore risultato del mese è di Amundi con oltre 1,4 miliardi di euro raccolta netta. Secondo posto per Deutsche Bank con 782 milioni e terzo gradino del podio per Intesa Sanpaolo con 664 milioni di euro. I deflussi maggiori di giungo sono invece di Generali; come riporta una nota del gruppo, il risultato di raccolta registrato è dovuto sia a ribilanciamenti nei portafogli di clienti istituzionali che a deflussi sui fondi monetari all’interno dei mandati assicurativi in gestione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Amundi regina d’Africa

Fondi, Amundi: Fund Channel rafforza la piattaforma

Top 10 Bluerating: Amundi si prende il Cremlino

NEWSLETTER
Iscriviti
X