Mercati, dollaro: posizioni speculative al top dal marzo 2020

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 17 Agosto 2021 | 10:33

Forte interesse sul dollaro nelle ultime sedute, con le posizioni speculative rialziste, misurate dal CFTC, che si portano ai massimi dal marzo 2020 di pari passo alle crescenti attese per il simposio di Jackson Hole, in calendario il 28 agosto.

“Un appuntamento in cui Powell potrebbe dare indicazioni sulla data di inizio di quel fatidico processo di tapering che dovrebbe preludere a un ciclo di normalizzazione della politica monetaria da parte della Fed“, fa notare Michael Palatiello, ad e strategist di Wings Partners Sim.

Il quadro tecnico dell’Euro/Dollaro

Operativamente, al di sotto del bottom e del supporto statico di medio periodo a 1,1720, i successivi target diventerebbero la zona a ridosso di quota 1,160. Al rialzo invece, oltre la resistenza statica di breve e la coincidente media mobile a 21 sedute a quota 1,180, i prossimi target sono individuabili a 1,190 prima e 1,1975 poi.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X