Mercati, Covid e minute Fed innescano la discesa delle Borse

A
A
A
di Redazione 19 Agosto 2021 | 10:32

Wall Street in discesa, con l’indice S&P 500 ieri in calo dell’1,07% e il Dow Jones Industrial dell’1,08%, e i listini azionari europei oggi in un più accentuato arretramento dopo i verbali del meeting del Federal Open Market Committee (il Fomc, la commissione della Fed che si occupa di politiche monetarie) che non hanno di fatto fornito indicazioni significative in merito alle prossime mosse dell’istituto centrale di Washington.

Se la maggior parte dei rappresentanti della Fed ritiene infatti opportuno iniziare a ridurre il ritmo degli acquisti di asset quest’anno, valutando che il criterio di riferimento della Fed di sostanziali ulteriori progressi sia stato soddisfatto sull’inflazione e sia prossimo a essere soddisfatto, per gli obiettivi occupazionali più membri del Fomc hanno sostenuto che il tapering non dovrebbe partire prima del 2022.

L’appuntamento è ora a Jackson Hole a fine agosto, dove si spera permetterà ai mercati di avere le idee più chiare sull’argomento. La prossima riunione del Fomc invece è fissata per il 22 settembre.

Il trend dell’S&P 500

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Borse in bilico tra bolle e proseguimento della crescita

Asset allocation, Francia: i possibili effetti sui mercati del voto di aprile

Mercati: il punto tecnico settimanale su indici, valute e commodity

NEWSLETTER
Iscriviti
X