Mercati: Ftse Mib in un equilibrio fragile

A
A
A
di Fabio Pioli 10 Settembre 2021 | 08:40

Il movimento ribassista sull’indice Ftse Mib per ora si ferma sui supporti (Figura 1).

Figura 1. Future FtseMib – grafico settimanale

Ma è un equilibrio fragile perché tali supporti, che equivalgono ad area 25.700 di future potrebbero anche essere rotti, questa settimana, la prossima o in altro periodo temporale.

Instabile è anche la situazione di Autogrill che, come si vede bene dal grafico di Figura 2 batte a ridosso dei suoi supporti di 6,035. Se li dovesse rompere il trend invertirebbe e si potrebbe produrre uno short con stop-loss a 7,05

Figura 2 Autogrill – grafico settimanale

A ragionamenti inversi si può giungere su Saipem. La prima resistenza stanzia a 2,04 euro circa e un long può essere pensato solo sopra tali livelli, con uno stop-loss a 1,821.

Figura 3. Saipem – grafico settimanale

A cura di Fabio Pioli, trader, analista finanziario e Fondatore di CFI (www.cfionline.it)

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X