Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future in uno stretto trading range

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 13 Settembre 2021 | 08:10

Nuovo test sulla media mobile a 50 sedute, al momento passante per 25.600 punti, per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza settembre. Un livello dal quale, se si dimestrerà un valido supporto, i corsi potrebbero beneficiare di un rimbalzo tecnico verso 26.040 prima e 26.320 in seguito. Per contro, l’eventuale cedimento di 25.600 innescherebbe una nuova correzione con obiettivi a 25.310 prima ed eventualmente poi a 25.180.

 

Il Dax future con scadenza settembre si sta muoverndo in stretto trading range intorno ai 15.600 punti. Operativamente, solo l’eventuale conferma del ritorno al di sopra della media mobile a 50 sedute, al momento passante per quota 5.965 potrebbe favorire l’inizio di un credibile recupero. E in quest’ottica i prossimi target diventerebbero 15.805 prima e l’area a ridosso della soglia dei 16.000 punti in seguito. Per contro, il cedimento di 15.450 innescherebbe una nuova discesa verso 15.400/350.

Movimento in trading range anche per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza settembre. Nel caso specifico, le oscillazioni sono compresa tra il supporto a 4.130 punti e la resistenza a quota 4.200 punti. Dal punto di vista operativo, al rialzo, i prossimi obiettivi tecnici sono individuabili sul top storico a 4.250. Stop loss o stop and reverse da posizionare però a 4.130 punti.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Salvatore Ferragamo prova a invertire al rialzo la rotta

NEWSLETTER
Iscriviti
X