Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future in cerca di conferme

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 22 Settembre 2021 | 07:58

Per poter assistere a una credibile inversione rialzista, il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, dovrà tornare al di sopra dell’area intorno ai 25.330 punti, dove al momento transita la media mobile a 50 giorni e dove di recente è stato aperto un gap ribassista. Operativamente, oltre questo ostacolo i successivi target diventerebbero 25.800 prima e 26.000 poi. Il cedimento di 24.525 favorirebbe invece una nuova discesa verso 24.490.

Il doppio minimo disegnato a ridosso del supporto a 15.000 punti sta favorendo un rimbalzo tecnico del Dax future con scadenza dicembre. Uno scenario che potrebbe portare alla formazione di un movimento a V con obiettivo finale a quota 15.770 e target intermedi a 15.430 e 15.600. Per contro, il cedimento del supporto a 15.000 spingerebbe il derivato verso l’area 14.800.

In fase di rimbalzo anche il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre. Un movimento che per avere un seguito dovrà però portare i corsi a sorpassare in tempi rapidi la resistenza a quota 4.115, livello dove al momento transita al media mobile a 50 sedute. Oltre questo ostacolo i successivi target diventerebbero 4.145 prima ed eventualmente 4.185 poi. Sotto 4.050 obiettivi invece in area 4.000/3.975.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: prove di inversione rialzista per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

Forex: l’Euro prova a combattere i ribassi

Mercati: il punto tecnico su azioni, valute e commodity di Sartorelli

NEWSLETTER
Iscriviti
X