Mercati: movimento a V per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 23 Settembre 2021 | 08:00

Avanti nel movimento a V verso le resistenze statiche in area 25.800/26.000 punti. Quesa la dinamica del Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, che ha incrociato al rialzo a quota 25.360 la media mobile a 50 sedute e a 25.525 l’analoga media a 21 giorni. Attenzione però: il cedimento di 25.240 innescherebbe una nuova discesa verso 24.490.

Il Dax future con scadenza dicembre prosegue, benchè meno rapidamente rispetto alle ultime sedute, nel movimento a V con obiettivo finale a quota 15.770 e target intermedio a 15.700. Attenzione però: l’eventuale cedimento del supporto (e soglia psicologica) a 15.430 spingerebbe il derivato verso 15.235.

Nuovi segnali rialzisti per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre, con i corsi che hanno incrociato al rialzo prima la media mobile a 50 sedute ora a quota 4.120 e in seguito l’anloga media a 21 giorni a 4.145 punti. Un movimento che per avere un ulteriore seguito dovrà però portare i corsi a sorpassare in tempi rapidi la resistenza a quota 4.185, livello oltre il quale i successivi target diventerebbero 4.200 prima ed eventualmente il top a 4.225 poi. Sotto 4.100 obiettivi invece in area 4.000/3.975.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Borse internazionali: il quadro tecnico settimanale di Aldrovandi

Mercati: Ftse Mib a doppia velocità

Mercati, petrolio: a quota 100 l’obiettivo finale del rally in atto

NEWSLETTER
Iscriviti
X