Mercati: per Fib, Dax, ed Euro Stoxx 50 future il recupero è lento

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 11 Ottobre 2021 | 08:05

Prosegue nel recupero, anche se molto lento, il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, il primo cruciale obiettivo è la resistenza statica di breve-medio termine posta a quota 26.000, ostacolo coincidente con il limite superiore del trading range nel quale il derivato è graficamente incastrato dalla seconda metà di agosto.  Attenzione però: l’eventuale cedimento del supporto dinamico ascendente di breve termine, coincidente ora con il passaggio della media mobile a 50 sedute a 25.600 punti, darebbe luogo a un nuovo ritracciamento verso 25.000 prima ed eventualmente in area 24.500 poi.

 

Prova a rimbalzare dopo il test sul supporto dinaico ascendente di breve termine in area 15.100 il Dax future con scadenza dicembre, che resta però inserito in un downtrand di fondo. Per assistere a una credibile e duratura inversione di tendenza sarà infatti essenziale il superamento della trandline ribassista e resistenza statica di breve termine a quota 15.250, ostacolo oltre il quale i target diventerebero 15.350 prima e 15.450 in seguito. Fondamentale però posizionare uno stop loss (o stop and reverse) a 15.100 punti, al di sotto del quale i target diventerebbero 14.960 prima e 14.800 poi eventualmente.

Posibile formazione triangolare per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre, una figura il cui vertice, individuabile in area 4.050 punti, potrebbe rappresentare il punto di partenza di un nuovo uptrend. In quwst’ottica, i prossimi obiettivi diventerebbero 4.125 (dove ora transita la media mobile a 50 giorni) prima e la resistenza a 4.200 punti in seguito. Per contro, il cedimento del supporto dinamico di breve termine a 4.035 darebbe il via a una nuova discesa verso quota 4.000 prima e 3.950 in seguito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: il Ftse Mib carica la molla

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future: avanti (piano) nel recupero

Mercati: Fib ed Euro Stoxx future in fase di rimbalzo. Dax in affanno

NEWSLETTER
Iscriviti
X