Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future continuano nel lento recupero

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 14 Ottobre 2021 | 08:05

Avanti con estrema cautela. Questa la marcia del Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, che prosegue (benchè lentamente) nel movimento di recupero verso il test, cruciale, della resistenza statica di medio periodo a quota 26.000 dopo aver incrociato al rialzo a quota 25.620 la media mobile a 50 sedute. Un ostacolo oltre il quale il successivo target diventerebbe il massimo relativo a quota 26.315 toccato nella prima metà dello scorso agosto. Attenzione però: l’eventuale cedimento del supporto a 25.300 darebbe luogo a un nuovo ritracciamento verso 25.000 prima ed eventualmente in area 24.500 poi.

Segnale incoraggiante per i rialzisti sul Dax future: il contratto con scadenza dicembre è tornato a incrociare al rialzo la media mobile a 21 sedute al momento passanteper 15.285 punti. Un movimento che favorisce il recupero dei corsi dopo il minimo intraday del 6 ottobre a 14.795. In quest’ottica i prossimi target dei corsi sono individuabili prima a 15.445 e poi in area 15.500/15.570. Stop loss (o stop and reverse) da posizionare però a 15.245 punti, al di sotto del quale l’obiettivo diventerebbe la zona 15.080/15.000.

Segnale rialzista anche per il future legato all’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre potrebbe, che anch’esso ha oltrepasato la media mobile a 21 giorni (nel caso specifico a quota 4.070). Operativamente, ora i prossimi target tecnici sono individuabili in prima battuta a 4.125 punti, dove al momento transita la media mobile a 50 sedute, e poi in zoona 4.200, dove è posta un’importante resistenza. Per contro, il cedimento del supporto a quota 4.025 potrebbe dare il via a una nuova discesa verso 3.950 prima e 3.885 in seguito.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: Euro Index ancora in cerca di un valido supporto

Mercati: lo scenario tecnico settimanale su indici, valute e commodity di Sartorelli

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future provano a recuperare terreno

NEWSLETTER
Iscriviti
X