Mercati, azioni Star: miglioramenti in vista per Igd. L’analisi

A
A
A
di Redazione 21 Ottobre 2021 | 13:02

Il primo semestre 2021 di Igd ha risentito ancora delle restrizioni nell’accesso ai centri commerciali connesse alla pandemia. I ricavi sono infatti diminuiti dell’1,8% a 76,8 milioni, prevalentemente a seguito del calo dei ricavi da attività locativa a 73,1 milioni (-2,1%). Ciononostante, Igd ha archiviato il periodo con un utile di competenza del gruppo di 19,5 milioni dopo il rosso di 38,8 milioni nel pari periodo del 2020, penalizzato dai maggiori adeguamenti al fair value e svalutazioni immobilizzazioni per 73,6 milioni. Ecco di seguito l’analisi fondamentale su Igd elaborata da Market Insight.

Il trend osservato da maggio con le prime riaperture sostiene il sentiment del management che ha rivisto al rialzo la guidance dell’utile netto ricorrente (FFO) 2021 nell’ordine del +7/+8% rispetto al 2020. “Siamo consapevoli – spiega l’ad Claudio Albertini – che le sfide poste dalla pandemia e non solo continueranno ad essere significative, ma siamo fiduciosi per il secondo semestre e i prossimi anni dove ci aspettiamo risultati in miglioramento”.

        1. Modello di business
        2. Ultimi avvenimenti
        3. Conto Economico
        4. Breakdown ricavi
        5. Patrimonio immobiliare
        6. Stato Patrimoniale
        7. Ratio
        8. Outlook
        9. Borsa

Modello di business

Immobiliare Grande Distribuzione (IGD), uno dei principali player in Italia nel settore immobiliare retail, sviluppa e gestisce centri commerciali su tutto il territorio nazionale. La società, prima realtà ad entrare nel regime SIIQ (Società di Investimento Immobiliare Quotata), può contare su una presenza diversificata lungo tutta l’Italia, con focus nelle città di medie dimensioni caratterizzate da un più elevata capacità di spesa. Il patrimonio immobiliare al 30 giugno 2021 comprende: 25 tra ipermercati e supermercati, 27 tra gallerie commerciali e retail park, un terreno oggetto di sviluppo diretto, un immobile da trading e 6 ulteriori proprietà immobiliari.

Le attività del Gruppo si articolano in:

  • Gestione Immobiliare e Locativa caratterizzata dall’obiettivo di valorizzare il Portafoglio Immobiliare in un’ottica di medio-lungo termine, attraverso l’acquisizione e locazione di immobili a destinazione commerciale (Centri Commerciali, Ipermercati, Supermercati e Gallerie), e l’ottimizzazione del rendimento degli immobili (mediante eventuale cessione delle Gallerie);
  • Attività di Servizi di Agency, Pilotage e Facility Management;
  • Attività di trading relativa alla vendita delle unità immobiliari del progetto Porta a Mare.

Clicca qui per continuare a leggere l’panalisi fondamentale di Market Insight su Igd.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Monnalisa prosegue nello sviluppo sostenibile. L’analisi

Mercati, Fine Foods in continua crescita. L’analisi

Mercati: Gel scatta nel semestre e anticipa di un anno i target

NEWSLETTER
Iscriviti
X