Mercati: salutare consolidamento per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 28 Ottobre 2021 | 08:01

Non deve preoccupare più di tanto, almeno per il momento, la correzione accusata dal Fib, il future sull’indice Ftse Mib, ancora solidamento inserito in un canale ascendente. Cruciale è però la tenuta del supporto statico (ex resistenza) a 26.315 punti, al di sotto del quale si profilerebbe un ritracciamento verso la soglia a quota 26.000. Per contro, il superamento del top a 26.895 favorirebbe un allungo verso 27.000 prima e in zona 27.250 in seguito.

La correzione accusa nella seduta di ieri non sembra, almeno per il momento, influenzare più di tanto l’uptrend di fondo intrapreso dal Dax future con scadenza dicembre a partire da metà ottobre. Per assistere però a ulteriori allunghi dei corsi è essenziale la conferma del superamento della resistenza statica di breve termine posta a quota 15.770 punti. Oltre i target sono individuabili in prima battuta in area 15.925 punti e in seguito a ridosso del top quota 16.000. Stop loss o stop and reverse da posizionare però sul supporto dinamico ascendente di breve termine a 15.625 punti, la cui violazione potrebbe riportare le quotazioni in zona 15.200.

Salutare pausa di consolidamento laterale a ridosso del top a 4.225 punti per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre. Un ostacolo oltre il quale i successivi target diventerebbero prima 4.250 poi eventualmente quota 4.350, livelli che andrebbero a rappresentare nuovi massimi storici. Sotto 4.200 obiettivi potenziali invece a 4.125 prima e 4.090 poi.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax, Euro Stoxx 50 future confermano il downtrend

Mercati: il rally di Natale quest’anno va in retromarcia

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx future tentano un timido recupero

NEWSLETTER
Iscriviti
X