Mercati: anche il Dax future aggiorna il top

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 4 Novembre 2021 | 08:05

Non si ferma la corsa al rialzo del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che ha aggiornato il massimo relativo avvicinandosi sempre più al primo target indicato a quota 27.500 dopo il superamento della soglia tecnica e psicologica dei 27.000 punti. Cruciale però una prossima fase laterale di consolidamento, almeno in ottica di breve termine, che favorisca un allontamento dei principali indictori dalla zona di ipercomprato. Operativamente, al rialzo i target successivi sono individuabili a 27.750/800 prima e in zona 28.000 in seguito. In ottica rialzista diventa però cruciale la tenuta di quota 27.000 punti.

Anche il Dax future con scadenza dicembre, in scia all’Euro Stoxx 50 e agli altri principali future azioanri del Vecchio Continente, ha segnato nuovi massimi assoluti oltrepassando, nel caso specifico, il precedente top a 15.990 punti toccato a metà agosto. Ora i corsi sono arrivati in area 16.040 e, previa un’auspicabile fase laterale di consolidamento di breve termine, al rialzo i prossimi target sono individuabili a 16.200/300. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss (o stop and reverse) a 15.990 punti.

Aggiorna nuovamente il top storico il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre, arrivato in apertura della seduta odierna a 4.325 punti.  Essenziale ora che i corsi provino a muoversi lateralemente cercando di consolidare l’ascesa, che dura ormai dalla seconda settimana di ottobre. Operativamente, al rialzo i prossimi target sono individuabili in zona 4.400/450 prima e 4.600/650 in seguito. Stop loss (o stop and reverse), cruciale, da posizionare però a quota 4.300.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Forex: possibilità di recupero per l’Euro

Mercati: il punto tecnico della settimana di Sartorelli del 25/05/22

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future ancora ingabbiati in un trading range

NEWSLETTER
Iscriviti
X