Raccomandazioni di Borsa: I Buy di oggi degli analisti da Anima a Tenaris

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 4 Novembre 2021 | 11:00

Equita assegna un buy a:

Anima Holding con target price di 5,50 euro (trimestrale migliore delle stime e raccolta netta ancora positiva), Banco Bpm con prezzo obiettivo di 3,20 euro in vista della trimestrale e del nuovo piano industriale, Be con fair value di 2,40 euro dopo la trimestrale, Cnh Industrial con obiettivo di 18,50 euro (oggi la trimestrale), DoValue con target di 11,80 euro (oggi la trimestrale), Enel con fair value di 9 euro in vista della trimestrale in calendario oggi e dopo la trimestrale di Endesa, Intesa SanPaolo con obiettivo di 2,90 euro (risultati trimestrali migliori delle attese), Inwit con obiettivo di 12,20 euro (oggi la trimestrale), Leonardo con fair value di 8,80 euro (oggi la trimestrale), Ovs con target di 2,50 euro (rileva 11 negozi GAP e diventa la piattaforma esclusiva per la distribuzione del brand in Italia), Sabaf con obiettivo di 31 euro (riacquisto delle minoranze di CMI e Arc), Technogym con target di 11 euro (Basic Fit rivede al rialzo i piani di aperture di clubs per il 2023-25) e Tenaris con fair value di 11,70 euro (trimestrale migliore del consensus).

Bestinver valuta un buy:

Cnh Industrial con target di 17,50-18,50 euro, Gibus con fair value di 20-21 euro (possibile sconto in fattura per il regime di Ecobonus del 50% fino al 2024), Leonardo con obiettivo di 7-8 euro e Tenaris con target di 10,50-11,50 euro.

Intesa SanPaolo giudica buy:

Anima Holding con obiettivo di 5,40 euro, Be con fair value di 2,40 euro dopo la trimestrale, Cnh Industrial con target di 18,20 euro, Inwit con obiettivo di 12,60 euro, Maire Tecnimont con target di 4,20 euro (oggi la trimestrale) e Ovs con fair value di 2,20 euro.

Giudizio add inoltre per Banca Generali con obiettivo di 38,30 euro (oggi la trimestrale), Banca Ifis con target di 17,30 euro (ha acquistato da Cerberus un portafoglio da 2,8 mld di Npl composto da crediti unsecured), Banco Bpm con fair value di 3,50 euro (venerdì il business plan), Brunello Cucinelli con obiettivo di 56,20 euro (speech al G20 e presentazione dell’idea Human Sustainability), Enel con target di 9,70 euro, Igd con fair value di 4,60 euro, Leonardo con obiettivo di 8,20 euro e SanLorenzo con target di 36,10 euro (oggi la trimestrale).

Banca Akros valuta buy:

Anima con target di 5,80 euro, alzato dai precedenti 5,50 euro, Cnh Industrial con obiettivo di 18,25 euro, Leonardo con fair value di 9,25 euro, Ovs con target di 2,60 euro e Telecom Italia con obiettivo di 0,51 euro (Vivendi vuole avere un ruolo maggiore e avrebbe messo in discussione la posizione dell’ad Luigi Gubitosi dopo i due profit warning lanciati dalla società nel giro di pochi mesi, hanno detto due fonti vicine alla situazione).

Giudizio accumulate inoltre per Banca Ifis con fair value di 17 euro, Igd con obiettivo di 4,70 euro, Inwit con target di 11,30 euro e Tenaris con fair value di 11,50 euro, alzato dai precedenti 10,50 euro.

Oddo giudica outperform:

Generali con fair value di 20 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi degli analisti da Acea a UniCredit

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da A2a a Tenaris

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Aeffe a UniCredit

NEWSLETTER
Iscriviti
X