Columbia Threadneedle perfeziona l’acquisizione dell’asset management Emea di Bmo

A
A
A
di Redazione 8 Novembre 2021 | 13:15

Facendo seguito all’annuncio del 12 aprile 2021, Columbia Threadneedle Investments, controllata di Ameriprise Financial, conferma il perfezionamento dell’acquisizione della divisione di Asset Management EMEA di Bank of Montreal. In seguito all’acquisizione le masse in gestione di Columbia Threadneedle aumentano di 113 mld di euro attestandosi a un totale di 617 miliardi.

L’acquisizione consente a Columbia Threadneedle di rafforzare ulteriormente la propria posizione e le proprie capacità in aree sempre più importanti nel panorama della gestione patrimoniale europea e globale, tra cui:

Investimento responsabile (IR): l’unione dei punti di forza complementari di Columbia Threadneedle e BMO GAM (EMEA) genera capacità di primissimo livello nel segmento IR che fanno leva sulla creazione di valore tramite l’intensità di ricerca, promuovono il cambiamento del mondo reale esercitando l’azionariato attivo e si avvalgono della collaborazione dei clienti per offrire soluzioni IR innovative. Insieme gestiscono un patrimonio complessivo di 49 miliardi di dollari in fondi e strategie IR in diverse classi di attivi.

Investimenti alternativi: insieme possono contare su una gamma globale di investimenti alternativi pari a oltre 47 miliardi di dollari che include immobili nel Regno Unito, in Europa e negli Stati Uniti, infrastrutture, private equity e hedge fund; sono inoltre ottimamente posizionati per soddisfare la crescente domanda dei clienti di attivi meno liquidi che forniscono diversificazione offrendo loro strategie individuali o inserite all’interno di soluzioni create su misura.

 Soluzioni: Columbia Threadneedle intrattiene rapporti di lunga data con clienti di grandi dimensioni dotati di organizzazioni complesse quali compagnie assicurative e banche, per i quali gestisce portafogli sensibili alle normative (tra cui Solvency II e Basilea III), e offre soluzioni personalizzate ai partner di sub-consulenza, mentre BMO GAM (EMEA) dispone di quattro divisioni di punta nel segmento LDI (Liability Driven Investment) in Europa e attività consolidate di gestione fiduciaria. Su base aggregata, le nostre soluzioni rappresentano il punto di ingresso di patrimoni di clienti per oltre 200 miliardi di dollari, ovvero quasi il 30% del patrimonio in senso ampio da noi gestito.

L’acquisizione consente inoltre a Columbia Threadneedle di aggiungere alla propria offerta gli investment trust gestiti da BMO GAM (EMEA) e la sua gamma multi-manager consolidata e comporterà inoltre il passaggio a Columbia Threadneedle di alcuni clienti di asset management statunitensi di BMO in una data successiva, previo consenso dei clienti.

 Nick Ring, CEO EMEA presso Columbia Threadneedle Investments, ha commentato: “Questa acquisizione strategicamente importante imprime slancio alla nostra crescita nella regione EMEA e consolida la nostra posizione di gestore globale di rilievo. Alle nostre competenze consolidate nelle principali classi di attivi e al nostro ottimo track record in termini di performance nel lungo periodo si affiancano ora capacità strategiche chiave che ci rendono ancora più efficaci nel soddisfare le mutevoli esigenze dei nostri clienti. Il nostro team comprende ora oltre 2500 professionisti che condividono una cultura incentrata sulla clientela, un approccio d’investimento collaborativo basato sulla ricerca e un impegno di lunga data nei confronti dei principi dell’investimento responsabile. Siamo tutti pronti a svolgere con entusiasmo il nostro ruolo di investitori attivi, promuovendo il cambiamento, fornendo risultati ai clienti e continuando a offrire il nostro contributo per un futuro sostenibile. Abbiamo cominciato a lavorare fianco a fianco e guardiamo con entusiasmo all’opportunità di unire le nostre considerevoli risorse, aumentando l’ampiezza e la profondità della nostra offerta alla clientela”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Bmo si concede il bis nell’immobiliare europeo

Top 10 Bluerating: Bmo in cima all’immobiliare globale

Bmo: opportunità di ingresso in alcuni settori

NEWSLETTER
Iscriviti
X