Mercati, Alfonsino: lunedì 22 il debutto a Piazza Affari

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 19 Novembre 2021 | 10:32

Alfonsino, startup innovativa specializzata nel servizio di food order&delivery nei centri italiani di piccole e medie dimensioni, ha annunciato che Borsa Italiana ha disposto l’ammissione a quotazione delle azioni ordinarie e dei warrant Alfonsino S.p.A. su Euronext Groth Milan, mercato organizzato e gestito da Borsa Italiana.

Nell’ambito del collocamento sono state offerte in sottoscrizione2.500.000 azioni ordinarie di nuova emissione e 2.500.000 warrant rivenienti da un aumento di capitale.

Sono stati raccolti ordini per circa 7,5 milioni di euro ed il prezzo di offerta è stato fissato a 1,6 euro per azione allocando 4 milioni.

Alla data di inizio delle negoziazioni la capitalizzazione di mercato ed il flottante previsti di Alfonsino saranno, rispettivamente, pari a circa 20 milioni di euro e al 20% del capitale sociale della società.

La data di inizio delle negoziazioni è prevista per lunedì 22 novembre 2021.

Carmine Iodice, ad di Alfonsino, ha commentato: “Dopo un intenso e gratificante iter di quotazione, siamo molto felici dei risultati ottenuti, a distanza di pochi anni dalla nascita di Alfonsino. Questo traguardo rappresenta l’inizio di un nuovo percorso di crescita che possiamo – grazie ai fondi raccolti – accelerare, con l’obbiettivo di consolidare la nostra leadership nelle aree in cui siamo già presenti, affermarci su tutto il territorio nazionale e offrire una importante diversificazione di servizi. Vorrei, infine, ringraziare gli investitori e tutti coloro che hanno creduto nel nostro progetto e modello di business e gli advisor che ci hanno accompagnato nel percorso verso la Borsa”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: debutto in ribasso per Alfonsino a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X