Mercati, Casta Diva: confermate le stime per il 2021. L’analisi

A
A
A
di Redazione 19 Novembre 2021 | 13:01

In sensibile recupero i primi sei mesi 2021 del gruppo Casta Diva, dopo la fase più acuta dell’emergenza sanitaria, con ricavi aumentati del 54% a 9,6 milioni e un miglioramento del deficit operativo e finale, rispettivamente a 0,4 milioni (1,3 milioni nel pari periodo 2020) e 0,9 milioni (1,4 milioni nel giugno 2020). I vertici confermano le stime per il 2021, con un valore della produzione atteso a 30,7 milioni, in virtù della forte ripresa registrata nel terzo trimestre in tutti i settori di attività e grazie ad un portafoglio ordini acquisito a fine settembre pari a oltre il 50% dell’intero fatturato del primo semestre. A ciò si aggiunge l’accordo con Elisir 27 e quello sottoscritto con Genius Progetti. Ecco di seguito l’analisi fondamentale su Casta Diva elaborata dagli analisti di Market Insight.

      1. Modello di Business
      2. Ultimi Avvenimenti
      3. Conto Economico
      4. Breakdown Ricavi
      5. Stato Patrimoniale
      6. Piano Industriale 2021-2023
      7. Borsa

Modello di Business

Casta Diva è attiva a livello internazionale nel settore della comunicazione per la produzione di branded content, video virali, contenuti digitali, film e live music entertainment. Il gruppo è presente in 4 continenti con sedi in 10 città con i marchi Casta Diva Pictures, G.2 Events, Casta Diva Ideas, Blue Note Milano e Blue Note Off.

Il gruppo opera principalmente in due settori:

  • Digital Video Content, che produce spot pubblicitari, programmi televisivi, video digitali e virali, web e tv series, branded content;
  • Digital & Live Communication, che crea e organizza eventi per la cosiddetta Live Communication, sia per il target aziende (B2B) sia per il target persone (B2C). Nel mercato del B2C, il gruppo gestisce il Blue Note Milano, il più noto jazz club e ristorante dell’Europa continentale, (aperto nel 2003), realtà di punta nel panorama jazz mondiale, produce oltre 300 spettacoli l’anno, e prima di risentire dalle limitazioni dovute alla pandemia, ha fatturato circa il 25% (fonte: Siae) dell’incasso jazz italia.

Clicca qui per continuare a leggere lpanalisi fondamentale su Casta Diva elaborata dagli analisti di Market Insight.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Monnalisa prosegue nello sviluppo sostenibile. L’analisi

Mercati, Fine Foods in continua crescita. L’analisi

Mercati: Gel scatta nel semestre e anticipa di un anno i target

NEWSLETTER
Iscriviti
X