Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cnh Industrial a UniCredit

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 1 Dicembre 2021 | 11:00

Banca Akros giudica buy:

Cnh Industrial con target price di 18,25 euro (completata l’acquisizione di Raven Industries), Sciuker Frames con prezzo obiettivo di 14 euro (in scia a Ecobonus, Superbonus 110% e Sismabonus) e Stellantis con fair value di 22 euro (accordo con Factorial Energy).

Giudizio accumulate inoltre per Generali con target di 19,50 euro (possibile interessamento per Syn Mun Kong Insurance) e Prysmian con obiettivo di 37 euro (nuovo contratto da 1,71 mld di euro).

Equita valuta buy:

Cnh Industrial con prezzo obiettivo di 18,50 euro, Eni con target price di 15 euro (la raffineria di Livorno in cui ieri è avvenuto un incendio sarebbe stata chiusa a fine 2022), Exor con fair value di 100 euro (9 mld di euro da investire dopo la cessione di PartnerRE, nessun dividendo straordinario e buy-back per 0,5 mld), Italmobiliare con obiettivo di 42 euro (completata la cessione degli asset residui di Sirap Gema), MutuiOnline con fair value di 50 euro (tassi dei mutui in leggero rialzo e ulteriore calo delle surroghe) e UniCredit con obiettivo di 13,60 euro in vista del nuovo piano industriale che sarà presentato il 9 dicembre.

Intesa SanPaolo giudica buy:

Cnh Industrial con fair value di 18,20 euro, Hera con obiettivo di 4,80 euro (nuova versione per gli Smart Gas Meter 4.0) e OpenjobMetis con fair value di 13,10 euro (è stato reintrodotto il limite di 24 mesi per l’emendamento dei lavoratori a tempo indeterminato ieri e dovrebbe essere effettivo dopo il 31 dicembre 2022).

Giudizio add inoltre per Iren con obiettivo di 3,20 euro (completata l’acquisizione di Bosch Energy and Building Solutions Italy), Terna con target di 7,40 euro (ha firmato ieri due contratti quadro per la fornitura e installazione di cavi sottomarini e interrati relativi al Tyrrhenian Link con Prysmian e Nexans) e Prysmian con fair value di 38,20 euro, migliorato dai precedenti 34,50 euro.

Mediobanca assegna un outperform a:

Atlantia con prezzo obiettivo di 21,20 euro (possibile interesse per Mooney da parte di Telepass), Enel con target price di 8,30 euro (Endesa e Iberdrola hanno perso circa 300mila clienti a causa della competizione), Philogen con fair value di 23,20 euro (Sergio Dompè ha acquistato circa 37mila azioni della società a novembre), Piaggio con obiettivo di 3,60 euro (l’espansione della forza lavoro in Italia riflette l’eccellente risposta del mercato ai nuovi prodotti e alla crescente domanda di moto e scooter), Prysmian con target di 37 euro (l’ad del gruppo ha ribadito l’importanza di porre in Italia uno standard per la realizzazione della rete in fibra), Saipem con fair value di 2,40 euro (nuova opportunità in Arabia saudita) e Stellantis con obiettivo di 26,10 euro (accordo con Vulcan Energy per il litio).

Barclays giudica overweight:

Snam con fair value di 5,80 euro in scia al capex plan di recente annunciato.

Kepler Cheuvreux giudica buy:

Saipem con obiettivo di 2,60 euro.

Morgan Stanley assegna un overweight a:

UniCredit con fair value di 13,80 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banco Bpm a Tenaris

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Unieuro

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Webuild

NEWSLETTER
Iscriviti
X