Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cementir a UniCredit

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 10 Dicembre 2021 | 11:00

Banca Akros giudica buy:

Cementir con target price di 11,50 euro dopo che Cdp ha alzato il climate rating ad A- dal precedente B, Cnh Industrial con prezzo obiettivo di 18,25 euro (Ficth ha assegnato a Iveco un rating investment grade con un outlook stabile), Eni con fair value di 14,50 euro (Solenova, una joint venture con Sonangol finalizzata allo sviluppo delle rinnovabili progetti energetici, ha raggiunto la Final Investment Decision e la firma del contratto di ingegneria, approvvigionamento e costruzione per la prima fase di un progetto fotovoltaico in Angola) e Sciuker Frames con target di 14 euro (closing dell’acquisizione di Teknika).

Giudizio accumulate inoltre per Generali con obiettivo di 19,50 euro (il Cda ha approvato alcune modifiche alle procedure di presentazione della lista per il rinnovo del board da parte del consiglio uscente in linea con i contenuti del documento di consultazione pubblicato la scorsa settimana dalla Consob) e UniCredit con fair value di 14,70 euro, migliorato dai precedenti 13 euro dopo il piano strategico al 2024.

Bestinver assegna un buy a:

Cementir con target di 10-11 euro e Telecom Italia con obiettivo di 0,74-0,85 euro (su Open Fiber cerca di tagliare i costi dell’accordo con Dazn).

Equita giudica buy:

Cementir con fair value di 11 euro, Elica con target di 4,30 euro (conclusa positivamente le negoziazioni sindacali per lo spostamento di alcune produzioni in Polonia), Iren con obiettivo di 3,50 euro (ottiene un rating BBB- e un outlook positivo da S&P) e UniCredit con fair value di 16 euro.

Mediobanca valuta outperform:

Acea con prezzo obiettivo di 23,50 euro (secondo Mergermarket potrebbe essere prossima a vendere la quota di maggiornanza del proprio portafoglio di asset nel solare al fondo Equitix), Atlantia con target price di 21,20 euro (Costanera, sussidiaria in Cile controllata al 50% si è accordata con il Chilean MIT per investimenti aggiuntivi per 100 mln di euro) e Prima Industrie con fair value di 22,60 euro (nuova organizzazione e sviluppo tecnologico per aumentare top line e margini).

Kepler Cheuvreux assegna un buy a:

Pirelli con target di 6,80 euro, alzato dai precvedenti 6,60 euro, Stellantis con obiettivo di 27 euro, migliorato dai precedenti 25 euro e UniCredit con fair value di 16,20 euro.

Credit Suisse valuta buy:

UniCredit con target di 13,80 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Alkemy a Unipol

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da A2a a Tamburi

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Acea a Wiit

NEWSLETTER
Iscriviti
X