Mercat: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future alle prese con massimi discendenti

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 17 Dicembre 2021 | 07:57

Il Fib, future sull’indice Ftse Mib, potrebbe completare la formazione di un doppio massimo discendente (figura tecnicai n genere forriera di prossimi ribassi per i corsi) tra quota 27.170 e 27.075. Operativamente, il cedimento del supporto statico a 26.500 punti favorirebbe una correzione verso 26.000. L’eventuale conferma del ritorno al di sopra dei 27.170 punti agevolerebbe invece un allungo verso 27.500.

Nuovi segnali ribassisti per il Dax future con scadenza dicembre, che ha disegnato un triplo massimo discendente tra 15.845 e 15.470 punti incrociando poi al ribasso le medie mobili a 50 e 21 sedute, rispettivamente ora a quota 15.695 e 15.630. Operativamente, il primo supporto, cruciale, diventa ora la zona tra i 15.425 e 15.400 punti. Sotto questo sostegno, obiettivi poi eventualmente a 15.200 e 15.080. Per contro, la conferma del superamento del massimo relativo a 15.845 favorirebbe un credibile recupero verso la soglia dei 16.000 punti.

Doppio massimo discendente (tra quota 4.290 e 4.250) invece per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza dicembre, ora prossimo al test del supporto statico di breve termine in area 4.150/4.135 punti. Operativamente, al ribasso i target in questo caso sono individuabili a 4.100 in prima battuta a quota 4.050 in seguito. Oltre 4.290, per contro, obiettivi rialzisti in zona 4.350 punti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib avanti piano, Dax ed Euro Stoxx 50 future in stand-by

Forex: possibilità di recupero per l’Euro

Mercati: il punto tecnico della settimana di Sartorelli del 25/05/22

NEWSLETTER
Iscriviti
X