Fondi aperti tedeschi, chi vince e chi perde

A
A
A
di Marcella Persola 25 Luglio 2008 | 14:35
Dall’analisi compiuta da CB Richard Ellis emerge che il mercato tedesco dei fondi aperti non sembra attraversare una fase negativa come in molti prospettavano. Seppure alcuni fondi abbiano avuto una raccolta negativa

Un recente studio elaborato da CB Richard Ellis evidenzia come il mercato dei fondi aperti tedeschi stia vivendo una situazione non molto rosea.

Nei primi cinque mesi del 2008 la raccolta netta dei fondi aperti tedeschi ha raggiunto quota di 3,7 miliardi e nel solo mese di maggio la raccolta è stata di 128,6 milioni ben al di sotto dei 984 milioni di media mensile raccolta nel periodo tra gennaio e aprile del 2008.

Questo rallentamento della raccolta nel mese di maggio a cosa si può imputare? Per la società di ricerca attiva nell’immobiliare i motivi devono ricercarsi nella revoca di 780 milioni da Haus-Invest Europa. Una notizia a cui Commerz Real era preparata, tanto che i fondi di Haus Invest Europa sono stati riallocati nei fondi di fondi di Commerz Real.

Ma guardando ai risultati dall’inizio dell’anno si può stare tranquilli. Sebbene Commerz Real abbia avuto un deflusso di capitali pari a 441 milioni e anche III Investment ha avuto una raccolt anegativa per 12 mesi consecutivi con -58 milioni, gli altri fondi non si sono comportati così male.

In generale 23 dei 37 fondi  hanno visto una raccolta netta positiva nel mese di maggio con una raccolta totale di 25 milioni. Inoltre i fondi sono stati molto attivi negli investimenti negli ultimi mesi.

Unilmmo ad esempio, ha acquisto uno shopping center per 210 milioni in Germania, mentre TMW ha fatto acquisti sia a Londra, che a Varsavia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Regno Unito in affanno i developer immobiliari

Effetto Hypo RE sui fondi immobiliari tedeschi

Cosa piace del mercato immobiliare italiano

NEWSLETTER
Iscriviti
X