Borse Europa, attenzione ai bancari

A
A
A
di Redazione 29 Luglio 2008 | 07:03
In Europa attenzione a Santander che ha riportato utili superiori alle attese ed a tutto il settore finanziario che potrebbe soffrire sulla scia dei ribassi di ieri dei competitors d’oltreoceano.

Inizio di settimana pesante per gli indici americani con il S&P500 in discesa dello 1,86% ed il Nasdaq Composite del 2%. Molto venduto il settore finanziario con i ribassi di Merrill Lynch e Lehman oltre il 10% e Citigroup del 7%. L’indice S&P financial perde nel complesso il 4,6% in seguito al doppio fallimento bancario avvenuto nel weekend (First National Bank of Nevada e First Heritage Bank NA of California).

Negativo anche l’indice Nikkei 225 che chiude la seduta odierna a -1,46%.

Avvio di seduta previsto in sensibile ribasso anche per i mercati europei con il future sull’Eurostoxx 50 in contrazione di circa un punto percentuale.

Mercato obbligazionario che si mantiene forte con il bund in area 111,35.

Dollaro stabile contro Euro a 1,5750 e Yen a 169,40.

In mattinata sono previsti i dati preliminari sull’inflazione in Germania nel mese di luglio

In Italia attesa per Enel, dopo la pubblicazione dei risultati di Endesa e Tiscali, dopo il forte rialzo di ieri.

In Europa attenzione a Santander che ha riportato utili superiori alle attese ed a tutto il settore finanziario che potrebbe soffrire sulla scia dei ribassi di ieri dei competitors d’oltreoceano.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti