Raccomandazioni: i Buy di oggi da Atlantia a Stellantis

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Gennaio 2022 | 11:00

Equita giudica buy:

Atlantia con target price di 19,70 euro in scia all’acquisizione Yunex, società attiva nella Intelligent Transport System e Smart Mobility, Danieli con prezzo obiettivo di 36 euro (nuovo ordinativo da 100 mln di euro dalla Russia), Enav con fair value di 5,20 euro dopo la pubblicazione da parte di Eurocontrol dei dati relativi al traffico di rotta per l’Italia a dicembre, Eni con target di 15 euro (secondo indiscrezioni, il fondo d’investimento statunitense Sixth Street Partners è emerso come il principale contendente per Enipower) e Stellantis con obiettivo di 22,60 euro (i volumi in Europa sono leggermente inferiori alle attese della Sim milanese, che però ritiene che il gruppo possa rispettare le guidance del 2021).

Banca Akros assegna un buy a:

Leonardo con fair value di 9,25 euro (nuovo contratto da 300 mln di euro) e Mondadori con target di 3,20 euro (i volumi dei libri commerciali si sono confermati solidi lo scorso anno).

Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con obiettivo di 18,50 euro, Danieli con fair value di 33 euro e MediaForEuurope con target di 1,48 euro (ha acquisito gli Lcn 27 e 49 da ViacomCBS e ha lanciato il nuovo canale Ventisette sul primo e spostato Italia 2 sul secondo).

Bestinver giudica buy:

Atlantia con fair value di 19-20 euro, Saras con target di 1,20-1,30 euro in scia all’andamento del margine di raffinazione e Stellantis con obiettivo di 26-28 euro.

Mediobanca valuta outperform:

Comer Industries con prezzo obiettivo di 36,50 euro in scia ai risultati preliminari dello scorso esercizio, Iren con target price di 3,20 euro (ha sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisizione di Puglia Holding, società che controlla diversi parchi fotovoltaici nelle province di Foggia e Bari, per un totale di per 121,5 megawatt, l’enterprise value dell’operazione è di 166 mln di euro), Prysmian con fair value di 37 euro in scia a un nuovo contratto da 22 mln di euro nel Middle East, Salcef con obiettivo di 26,50 euro (completata la conversione delle Special e Perfomance shares), Tenaris con target di 12 euro in scia all’incremento dei pozzi petroferi attivi negli Usa e Tinexta con fair value di 43,10 euro (Il Corriere della Sera ribadisce che ogni progetto di abbinamento con Prelios è finito).

Ubs assegna un buy a:

Terna con target di 7,80 euro (inizio copertura tutolo).

Deutsche Bank giudica buy:

STMicroelectronics con obiettivo di 52 euro, migliorato dai precedenti 50 euro.

Midcap Partners valuta buy:

Digital Bros con fair value di 40 euro.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Anima Holding a Stellantis

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cy4Gate a Unipol

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Anima a Stellantis

NEWSLETTER
Iscriviti
X