Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Tenaris

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 27 Gennaio 2022 | 11:00

Banca Akros valuta buy:

doValue con target price di 9 euro in scia alla presentazione del business plan 2022-2024 e Leonardo con prezzo obiettivo di 9,25 euro (ha reso noto di non avere preso alcuna decisione formale riguardo la possibile vendita di alcune attività della controllata DRS).

Giudizio accumulate inoltre per Amplifon con fair value di 41,60 euro, ridotto però dai precedenti 44,50 euro in vista dei risultati del 2021 che saranno pubblicati il prossimo 3 marzo, Generali con obiettivo di 19,50 euro (ha firmato gli accordi per diventare azionista di maggioranza nelle proprie joint venture in India, nei segmenti Vita e Danni), Telecom Italia con fair value di 0,51 euro (il CdA ha deciso di affidare all’amministratore delegato Pietro Labriola il mandato a esplorare possibili opzioni strategiche per gli asset infrastrutturali del gruppo, anche attraverso soluzioni che comportino il superamento dell’integrazione verticale, ovvero la separazione dei servizi dalla rete) e UniCredit con target di 14,70 euro (domani i risultati del 2021).

Equita assegna un buy a:

Atlantia con obiettivo di 19,70 euro (feedback dalla Infrastructure Conference), doValue con fair value di 11 euro, Enav con target di 5,20 euro (feedback dalla Infrastructure Conference), Estrima con fair value di 4,40 euro (inizio copertura titolo), Fila con obiettivo di 12,70 euro (l’ad Candela ha comprato azioni della società sul mercato), Inwit con target di 12,20 euro (feedback dalla Infrastructure Conference), Leonardo con fair value di 8,80 euro, Racing Force con target di 6,70 euro (firmato un contratto pluriennale per il Driver’s Eye con il campionato
mondiale di Formula E), Rai Way con obiettivo di 7,20 euro (feedback dalla Infrastructure Conference), Stellantis con target di 22,60 euro (primo passo per razionalizzare l’attività in Cina: previsto aumento della quota nella joint venture con Gac dal 50% al 75%) e Tenaris con fair value di 13,50 euro (memorandum of understanding con Saipem e Siad per la progettazione di un impianto di cattura e utilizzo di anidride carbonica da realizzare presso lo stabilimento di Tenaris
a Dalmine).

Bestinver valuta buy:

Leonardo con obiettivo di 7-8 euro, Nvp con fair value di 5-5,50 euro (prestito da 300mila euro da Simest), Piaggio con obiettivo di 3,60-3,80 euro in scia ai dati sulle vendite di moto e scooter in Europa, Stellantis con target di 26-28 euro e Tenaris con fair value di 10,50-11,50 euro.

KT&Partners giudica add:

Take Off con prezzo obiettivo di 8,07 euro (la società ha annunciato ricavi di vendita per 26,7 mln di euro, il 26% in più rispetto ai risultati del 2020).

Mediobanca valuta outperform:

Enel con fair value di 8,20 euro (Enel Green Power nel 2021 ha costruito 5.120 MW di nuova capacità rinnovabile che include per la prima volta 220 MW di batterie), Moncler con prezzo obiettivo di 72 euro (ha annunciato che eliminerà gradualmente l’uso della pelliccia in tutte le sue collezioni) e Nexi con target di 20 euro (ha annunciato che UniCredit inizierà a offrire ai propri clienti esercenti SoftPOS, un’applicazione sviluppata da Nexi che consente di utilizzare i cellulari degli esercenti come terminale di pagamento).

Exane assegna un outperform a:

Tenaris con target price di 13 euro.

Alantra giudica buy:

Eviso con prezzo obiettivo di 3,50 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cnh Industrial a UniCredit

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Alkemy a Unipol

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da A2a a Tamburi

NEWSLETTER
Iscriviti
X