Mercati, International Care Company: l’analisi fondamentale di Market Insight

A
A
A
di Redazione 2 Febbraio 2022 | 13:29

Sbarcata in Borsa sull’Euronext Growth Milan lo scorso 8 dicembre, International Care Company intende sviluppare la tecnologia al servizio del fattore umano, senza tralasciare l’ampliamento della propria presenza su nuove aree geografiche. Dopo un 2020 che ha scontato il perdurare delle restrizioni legate alla pandemia da Covid-19, i risultati della società nel primo semestre 2021 evidenziano importanti segnali di ripresa, con l’Ebitda che diventa positivo e la perdita netta più che dimezzata a 0,2 milioni. Un cambio di marcia che emerge anche dalle stime degli analisti, che prevedono ricavi fino a 10 milioni nel 2024 e l’Ebitda margin raggiungere il 26,5%. In questo scenario, ecco di seguito l’analisi fondamentale su International Care Company elaborata dagli analisti di Market Insight.

        1. Modello di Business
        2. Ultimi Avvenimenti
        3. Conto Economico
        4. Ripartizione dei ricavi per divisione
        5. Stato Patrimoniale
        6. Evoluzione prevedibile della gestione
        7. Borsa

Modello di Business

International Care Company (ICC), Pmi Innovativa dal 2021, nasce nel 2018 dal conferimento degli asset dei rami aziendali di Centrale Operativa di assistenza World Wide da parte di FD Service e dei servizi di telemedicina digitale da parte di FD W.OR.L.D. CARE. Queste 2 società sono state poi fuse all’interno di FD Holding (già Filo diretto), importante player del mercato assicurativo e assistenza italiano attivo da oltre 30 anni con un marchio riconosciuto a livello internazionale. ICC opera principalmente nell’offerta di servizi di assistenza, con particolare focus su servizi di assistenza sanitaria digitale e, tramite una moderna, multilingue e polifunzionale Centrale Operativa H24, è in grado di gestire oltre  70.000 dossier, il network esteso a livello Italia (10.000 provider) e Mondo (720.000 provider) e la piattaforma proprietaria DOC 24, sviluppata interamente inhouse

L’attività si articola in 4 linee di business:

  • Servizi di Assistenza Nazionale & World Wide – Viaggi, Casa, Veicoli, forniti attraverso una vasta gamma di servizi di assistenza offerti agli utenti finali tramite la Centrale Operativa;
  • Servizi di Assistenza Salute – Digital Health & Terza e Quarta età, attraverso la piattaforma informatica di proprietà DOC 24, ICC offre diversi servizi di assistenza sanitaria digitale (telemedicina, video consulti generici e specialistici, controllo automatico e da remoto dei parametri vitali);
  • Servizi di Conciergerie-Call Center Inbound e Outbound, che riguardano servizi di customer care e post-vendita, di back office, gestione documentale e funzioni di data entry, di up-selling e cross-selling e di supporto al marketing;
  • Gestione sinistri conto terzi, ICC gestisce, in qualità di “Third Party Amministrator”, servizi di gestione sinistri malattia-auto-infortuni, dall’apertura fino alla liquidazione e fornisce servizi c.d. cost control-cost containment a livello globale in caso di ricoveri, nonché servizi di supporto all’assunzione rischi (malattia-Vita, cessione del quinto, etc.).

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi fondamentale su International Care Company degli analisti di Market Insight.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X