Mutui e prestiti al top in Germania

A
A
A
di Marcella Persola 30 Luglio 2008 | 14:00
Come dimostrato dalla piattaforma da loro creata EUROPACE, il gruppo Hypoport annuncia che nel 2008 nonostante un declino del mercato i mutui e i prestiti continuano a rappresentare un segmento favorevole, in crescita…

Il volume delle transazioni nel mercato finanziario tedesco continua a crescere significativamente e ora ha raggiunto i 3,62 miliardi.
E’ questo quanto emerge da EUROPACE, la piattaforma informatica, realizzata da Hypoport Group, il provider tedesco più importante, basato a Berlino e quotato sul listino tedesco.

In particolare il segmento dei mortgage continua a dominare, con il 90% del totale dei volumi erogati (3,36 miliardi di euro). In aumento anche il segmento dei prestiti personali che ha raggiunto lo 0,26 miliardi di euro.

Anche se confrontato con quanto accaduto nel 2008 è evidente il rallentamento. Confermato anche dal Bollettino statistico emesso da Deutsche Bundesbank che evidenzia che il mercato dei private mortgages e quello dei prestiti personali hanno mostrato un declino significativo. In particolare nel mese di maggio la domanda è calata, per quanto riguarda i mutui, dell’8,3%. Ma la contrazione dei prestiti personali è stata ancora più forte.

Dal punto di vista del co-ceo di Hypoport AG, Ronald Slabke, bisogna stare tranquilli. «La nostra strategia di aumentare i consumi per sostenere la crescita, anche in condizioni di mercato difficili, è premiante».

La società infatti ha annunciato di aver ampliato la gamma di servizi offerti alle reti di distribuzione, banche, compagnie assicurative e ha rinforzato il proprio management mettendo in campo nuove strategie di sviluppo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti