Enasarco, trasparenza al via

A
A
A
di Andrea Giacobino 24 Febbraio 2022 | 08:00
Il neo presidente Mei vara una due diligence del patrimonio mobiliare e immobiliare della Fondazione

Alfonsino Mei (nella foto) neo presidente di Fondazione Enasarco (vedi notizia) inizia la politica di accountability e trasparenza dell’ente. Ieri infatti Mei ha informato il consiglio di amministrazione che provvederà alla costituzione di un organismo esterno, a cui demandare una due diligence del patrimonio mobiliare e immobiliare della Fondazione. Verrà così effettuato un accurato assessment da parte di una primaria società di revisione indipendente con il contributo di esperti, tra cui docenti universitari e professionisti, di indiscussa autorevolezza e indipendenza di giudizio.

In particolare, l’assessment riguarderà i principali processi sensibili, quali ad esempio il patrimonio mobiliare e immobiliare (gestione diretta e indiretta), risorse umane, approvvigionamenti e gare, trasparenza e anticorruzione e includerà le principali grandezze delle gestioni, ovvero benchmark con le migliori pratiche di mercato e l’analisi dei principali processi operativi/organizzativi. Al termine dell’analisi verranno valutate le risultanze dell’attività di revisione e suggeriti, con mirate consulenze, i rimedi necessari, interni ed esterni, per affrontare e risolvere le criticità emerse. Tutte le decisioni all’ordine del giorno sono state approvate all’unanimità dal consiglio di amministrazione.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X