Mercati azionari: ecco cosa dice la statistica per il mese di marzo

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 1 Marzo 2022 | 09:31

L’indice Dow Jones, storicamente, ha registrato una performance positiva a marzo, dopo un febbraio incerto. E’ quanto emerge dalla statistica elaborata nel grafico sottostante dagli analisti di Chart of the Day, calcolata sul paniere azionario americano dal 1950 ai giorni nostri.

Certo, questa volta ci troviamo in una fase particolarmente delicata e volatile, visto lo scenario di guerra tra Russia e Ucraina e le tensioni legate all’inflazione. Tuttavia, il Dow ha avuto statisticamente la tendenza a ottenere buoni risultati durante i mesi di calendario di marzo e aprile. Quindi, sebbene al momento ci siano diverse preoccupazioni per il mercato azionario (inflazione, tassi di interesse, geopolitica, ecc.), l’arrivo della primavera oltre alla fine dell’ondata di Covid potrebbe essere considerato positivo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X