Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Atlantia a Salcef

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Marzo 2022 | 11:00

Banca Akros assegna un buy a:

Almawave con target price di 6,50 euro (luendì i risultati del 2021), doValue con prezzo obiettivo di 9 euro in scia ai risultati del 2021, Italian Wine Brands con fair value di 55 euro (martedì irisultati del 2022, Leonardo con target di 12 euro (venduti sei nuovi elicotterei AW189 al Ministero dei Trasporti cinese) e Salcef con obiettivo di 25 euro in scia ai risultati trimestrali.

Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con fair value di 18,50 euro (la Corte dei Conti ha approvato e registrato la Transazione Accordo e approvato la delibera CIPESS), Intesa SanPaolo con target di 2,90 euro (renderà noto l’impatto del conflitto in Ucraina sugli utili del 2022 in occasione dei risultati del primo trimestre), Rai Way con obiettivo di 6,30 euro in scia ai risultati del 2021, Recordati con fair value di 50,20 euro (guidance confermata e dividendo aumentato) e Telecom Italia con target di 0,40 euro sebbene dovrà affrontare una pretesa risarcitoria per 2,6 miliardi di euro nella causa relativa al presunto abuso della sua posizione dominante nel mercato della banda larga dopo la citazione da parte della rivale Open Fiber.

Bestinver giudica buy:

Atlantia con obiettivo di 19-20 euro e doValue con fair value di 10,50-11,50 euro.

Equita valuta buy:

DiaSorin con prezzo obiettivo di 158 euro, migliorato del 2% in scia ai risultati del 2021 e alla conferma della guidance per l’esercisio in corso, Garofalo Health Care con target price di 6,10 euro (trimestrale migliore delle stime), Intesa SanPaolo con fair value di 3,20 euro (esposizione in Russia limitata e gestibile), Leonardo con obiettivo di 10,40 euro nonostante l’incidente sull’addestratore di volo e le ipotesi di una riduzione acquisti di caccia multiruolo da parte degli Usa, Moncler con fair value di 70 euro (la società ribadisce la marginale esposizione alla Russia), Mondadori con obiettivo di 3 euro alzato del 4% in scia al debito netto migliore delle attese, all’attività di M&A e all’attrativa dividend policy, Mutui Online con target di 50 euro in scia all’aoutlook per l’esercizioin corso, Openjobmetis con fair value di 13,20 euro, ridotto però del 3% dopo la trimestrale e Recordati con obiettivo di 55 euro (finalizzata l’acquisizione di EUSA Pharma annunciata lo scorso dicembre).

Integrae Sim giudica buy:

Reti con target di 4 euro (entra nel capitale di C.NExT per favorire lo sviluppo del business e accrescere la presenza sul territorio nazionale).

Mediobanca assegna un outperform a:

Diasorin con fair value di 153 euro, tagliato però dai precedenti 183 euro e Mondadori con target di 3 euro.

Exane Bnp Paribas giudica outperform:

Pirelli con fair value di 7 euro, tagliato dai precedenti 8 euro e Stellantis con obiettivo di 20 euro, ridotto però dai precedenti 28 euro dopo i dati sulle immatricolazioni a febbraio.

Kepler Cheuvreux assegna un buy a:

Ovs con target di 2,50 euro, tagliato però dai precedenti 3,20 euro (aperto un nuovo store a Bari).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti