Mercati, Dollaro/Yen sui massimi degli ultimi sei anni

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 18 Marzo 2022 | 13:01

Le banche centrali, malgrado le spinte inflazionistiche apparentemente fuori controllo (ieri l’inflazione canadese registra un nuovo massimo trentennale), sembrano fare melina: la BoE ha deciso un incremento dei tassi pari a 25 punti contro attese fermamente attestate a 50 punti, un “dovish hike” puntualmente replicato dal Giappone questa mattina (nessun intervento sul costo del denaro), fatto che ha spedito lo yen dritto sui minimi degli ultimi sei anni nel cambio contro dollaro.

I prossimi obiettivi tecnici del Dollaro/Yen

Il colpo di reni del cross che ha spinto i corsi oltre la trnedline discendente a 116,40 apre la via per un ulteriore allugo verso quota 120 prima e, dopo un eventuale fase laterale di consolidamento, verso l’area 121,65/123,55. Sotto 117.50 obiettivi potenziali invece a 116,40 prima e in zona 112,60 in seguito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti