Mercati, Dba Group: risultati migliore alle stime del piano industriale

A
A
A
di Redazione 25 Marzo 2022 | 13:31

DBA Group chiude il 2021 con un valore della produzione consolidato salito a 79,1 milioni (+8,5%) e un Ebitda adjusted in aumento a 6,1 milioni (+35,5%), mentre migliora l’indebitamento finanziario netto a 10,3 milioni (16,4 mln al 31 dicembre 2020). Risultati conseguiti grazie ad una domanda dei servizi di ingegneria in Italia superiore alle attese. Tale contesto, unitamente alle opportunità in arrivo dal PNRR, ha spinto il management a rivedere al rialzo il budget 2022. I vertici prevedono ora di realizzare un Valore della Produzione pari a 84,5 milioni (+6,8%) e un Ebitda di 7,5 milioni (+23%) e un ulteriore miglioramento dell’indebitamento finanziario netto a 9,8 milioni. In questo scenrio, ecco di seguito l’analisi fondamentale sul titolo di Market Insight.

        1. Modello di Business
        2. Ultimi avvenimenti
        3. Conto Economico primo semestre 2021
        4. Breakdown Valore della Produzione 1H21
        5. Stato Patrimoniale
        6. Outlook

Modello di Business

DBA Group opera nell’Ingegneria, Architettura e ICT, erogando servizi a supporto del Ciclo di Vita delle Infrastrutture Singole e/o a rete, con l’obiettivo di progettare infrastrutture fisiche “intelligenti” e sviluppare piattaforme telematiche, rendendone maggiormente efficiente l’esercizio e la manutenzione.

I servizi erogati riguardano l’Engineering e Project Management (EPM) e l’Information and Communication Technology (ICT) in ambito infrastrutturale, con un mercato di riferimento italiano ed estero sviluppato sui settori Telco&Media, Alternative Fuel&Oil, Transport&Logistics, Energy&Utilities e Building.

L’ASA Engineering e Project management (EPM) offre servizi tradizionali di progettazione architettonica ed ingegneristica e di ingegneria di processo, organizzando e gestendo le filiere operative e le attività tecniche di progetti complessi. La divisione ICT sviluppa e propone al mercato piattaforme software e telematiche a supporto delle attività di progettazione, project management, gestione operativa e manutenzione delle infrastrutture, oltre a sviluppare soluzioni in grado di integrare sistemi complessi che rendono disponibili le informazioni necessarie per la gestione smart di infrastrutture complesse.

Infine, l’ASA Information & Communication Technology (ICT), con l’ingresso nel perimetro aziendale delle società Unistar e Pro.Astec, fornisce un portafoglio di servizi e di soluzioni tra cui Enterprise Business Solution (EBS), Business Line-SAP (BL), Cyber Security (CS), Services IT (S-IT).

Ultimi avvenimenti

A metà marzo la società ha diffuso i dati consolidati preconsuntivi 2021 che indicano un valore della produzione di 79,1 milioni (+8,5%) e un Ebitda adjusted di 6,1 milioni (+35,5%; Ebitda reported a 6 milioni). Nel periodo l’indebitamento finanziario netto è diminuito a 10,3 milioni (16,4 mln al 31 dicembre 2020) grazie alla generazione di cassa pari a 5,7 milioni. I Risultati, superiori alle stime del piano industriale, hanno beneficiato di un incremento della domanda dei servizi di ingegneria in Italia. Il Valore della produzione e l’Ebitda adjusted hanno infatti registrato una sovrapeformance per 9 milioni e 0,6 milioni rispetto alle precedenti indicazioni. Superiore alle proiezioni anche la generazione di cassa per 3,7 milioni.

Sul fronte operativo, il 23 dicembre DBA Group ha siglato due nuovi accordi nei Balcani per un importo complessivo di oltre 2,4 milioni, rispettivamente firmati con Informatika e l’Amministrazione per i Lavori Pubblici del Montenegro. Il primo dal valore pari a 1,7 milioni è stato siglato da Unistar Pro (controllata di Actual IT) e riguarda la fornitura di servizi per la sicurezza cognitiva del data warehousing, dell’analisi e dell’architettura delle informazioni tramite licenze software IBM. Il secondo pari a circa 0,7 milioni prevede la progettazione, implementazione e fase di test per la National Maritime Single Window (MSW) al fine di espletare le formalità di dichiarazione per le navi in arrivo e-o in partenza dai porti.

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi fondamentale su Dba Group di Market Insight.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X