Mercati, Iren: Standard Ethics conferma il rating

A
A
A
di Redazione 30 Marzo 2022 | 13:31

Standard Ethics ha confermato il corporate rating “E+” a Iren. Il primo Corporate Standard Ethics Rating assegnato alla società risale al 2020. Iren fa parte dello SE European Multi-Utilities Index.

Gli analisti di Standard Ethics, dopo un riesame delle implementazioni di volta in volta registrate negli ultimi anni, hanno ritenuto di non adottare alcuna “action” mantenendo ferma l’attuale valutazione. Iren è pienamente attiva sul piano della sostenibilità (soprattutto ambientale); ha individuato target coerenti alle buone pratiche di settore; offre una adeguata rendicontazione sui temi extra-finanziari; ha gestito il proprio debito emettendo Green Bond correttamente quindi secondo i tradizionali Green Bond Principles offerti dall’International Capital Market Association.

È opinione degli analisti che i margini maggiori per futuri miglioramenti riguardino la governance della sostenibilità: per esempio, si ritiene possibile incrementare la coerenza degli strumenti “regolatori” interni alle indicazioni Onu, Ocse e Ue (dal Codice Etico alle policy Esg e di corporate governance); si reputa possibile ridurre ambiguità nelle definizioni adottate; si rilevano margini per incrementare ulteriormente l’affidabilità del sistema di prevenzione dei rischi Esg.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti