Raccomandazioni di Borsa, i Buy di oggi degli analisti da Atlantia a Tamburi

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 11 Aprile 2022 | 11:00

Equita assegna un buy a:

Anima con target price di 5,20 euro e Banco Bpm con fair value di 3,70 euro (Credit Agricole ha acquistato il 9,18% del capitale di Bpm), Atlantia con prezzo obiettivo di 20,50 euro (dai quotidiani del weekend è emerso che la famiglia Benetton starebbe lavorando a un’offerta con Blackstone e che manterrà il controllo della società), Banca Mediolanum con fair value di 10,20 euro in scia alla raccolta netta registrata a marzo, Danieli con obiettivo di 32 euro (nuovo ordinativo rilevante dagli Stati Uniti per la divisione Plant-making), Defence Tech Holding con target di 6,30 euro in scia a un recente roadshow del management, Enav con obiettivo di 5,20 euro (nuova stima Eurocontrol di traffico aereo 2022 in Europa), Iveco Group con fair value di 13 euro, ridotto però del 24% in scia all’evoluzione geopolitica in atto che oscura i fondamentali del gruppo, Ovs con target di 3,20 euro (completato il rifinanziamento del debito a condizioni migliorate rispetto alle attuali), Revo con fair value di 12 euro (inizio copertura titolo) e Tamburi Investment Partners con obiettivo di 12 euro (investimento di circa circa 20 mln di euro nel settore agritech con con una quota del 28.5% in Simbiosi).

Banca Akros valuta buy:

Sciuker Frames con target di 15 euro (ordinativi per 167 mln di euro nel primo trimestre), Unidata con obiettivo di 65 euro, alzato dai precedenti 62 euro in scia ai risultati del 2021 e Unieuro con fair value di 23 euro, ridotto però dai precedenti 27 euro in scia alla riduzione del consumo energetico dovuto al rally dei prezzi nel settore.

Giudizio accumulate inoltre per Atlantia con target di 18,50 euro, Banca Mediolanum con obiettivo di 9,50 euro e Telecom Italia con fair value di 0,40 euro (il non disclosure agreement firmato sabato scorso con Cassa Depositi e Prestiti è potenzialmente aperto al coinvolgimento di investitori finanziari terzi, ha affermato l’ad Pietro Labriola).

Bestinver assegna un buy a:

Atlantia con target di 19-20 euro, Nvp con fair value di 4,20-4,60 euro (oggi i risultati del 2021), Telecom Italia con obiettivo di 0,68-0,78 euro e Tenaris con fair value di 12,50-13,50 euro in scia all’aumento del numero di pozzi petroliferi attivi negli Usa.

Intesa SanPaolo giudica buy:

Banco Bpm con target di 3,70 euro, Ovs con obiettivo di 3,10 euro e Stellantis con fair value di 24 euro (venduto il rimanante 25% di Gefco a Cma Cmg Group).

Giudizio add inoltre per Avio con target di 13,70 euro (il nuovo lanciatore europeo Vega C è stato scelto dalla Commissione Europea e dall’Agenzia Spaziale Europea per lanciare il satellite Sentinel 1C per l’osservazione della Terra attraverso la tecnologia del radar ad apertura sintetica), Azimut con obiettivo di 25,70 euro in scia alla raccolta registrata a marzo e Labomar con fair value di 10,40 euro, ridotto però dai precedenti 11,40 euro dopo i risultati del 2021.

Barclays valuta overweight:

Moncler con obiettivo di 60 euro, migliorato dai precedenti 56 euro (la crescente diversificazione fornisce ulteriore spazio per la crescita al di fuori del core business).

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X