Mercati: test sulle medie mobili per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 4 Maggio 2022 | 07:58

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno, sta provando a oltrepassare le medie mobili a 21 e 50 sedute, attualmente a 23.985 e 23.945 punti rispettivamente. Oltre questi ostacoli il derivato potrebbe intraprendere un uptrend con obiettivi a 24.635 prima, 24.930 poi e ancora eventualmente in zona 25.300. Al ribasso invece, sotto 23.435, obiettivi in area 22.965/22.665.

Il Dax future con scadenza giugno resta alle prese con una formazione triangolare con vertice a quota 14.000. Operativamente, oltre le medie mobili a 50 e 21 sedute ora coincidenti in area 14.130 punti, i successivi target diventerebbero 14.500/620 prima e 15.840/945 in seguito.  Per contro, il cedimento del supporto in zona 13.810 innescherebbe una nuova correzione con primi target in area 13.575/13.500.

Situazione simile per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza di giugno, anch’esso alle prese cona formazione triangolare, nel caso specifico con vertice a 3.700 punti. Dal punto di vista operativo, in questo caso, oltre le medie mobili a 50 e 21 giorni ora in area 3.750 punti potanziali target in zona 3.885/3945. Sotto il supporto a 3.640 target invece a 3.600 prima ed eventualmente a 3.550 in seguito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X