Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Antares Vision a UniCredit

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 6 Maggio 2022 | 11:00

Banca Akros valuta buy:

Avio con prezzo obiettivo di 15 euro (oggi la trimestrale), DiaSorin con target price di 172 euro (oggi la trimestrale), Cementir con fair value di 10 euro dopo la trimestrale, Intesa SanPaolo con obiettivo di 2,50 euro (oggi la trimestrale), Leonardo con target di 15 euro, alzato dai precedenti 12 euro dopo i risultati trimestrali, Moncler con fair value di 68 euro dopo che il managemet ha illustrato la strategia in un capital market day, Net Insurance con obiettivo di 8,10 euro dopo la trimestrale e Stellantis con target di 19 euro, ridotto però dai precedenti 23 euro dopo la trimestrale.

Giudizio accumulate inoltre per Credem con fair value di 7,30 euro (oggi la trimestrale), Geox con obiettivo di 0,96 euro (trimestrale in calendario il 12 maggio), Il Sole 24 Ore con target di 0,73 euro, ridotto però dai precedenti 0,84 euro (update del business plan), Inwit con obiettivo di 11,30 euro dopo la trimestrale, Mfe con fair value di 1,20 euro (nessuna sorpresa da dall’assemblea di ProSiebenSat), Telecom Italia con target di 0,40 euro dopo la trimestrale e UniCredit con obiettivo di 12,20 euro dopo i risultati del primo quarter.

Equita assegna un buy a:

Antares Vision con target di 11,30 euro (trimestrale il 10 maggio), Banco Bpm con fair value di 3,60 euro (trimestrale migliore del consensus), Cementir con obiettivo di 9,40 euro (trimestrale migliore delle stime), Diasorin con fair value di 158 euro (oggi la trimestrale), Intesa Sanpaolo con obiettivo di 2,70 euro (oggi la trimestrale), Inwit con target di 12,10 euro, Leonardo con fair value di 11 euro, Mediobanca con obiettivo di 12,80 euro (Caltagirone sale al 5.5% e si porta al 3,2% di Anima), Moncler con target di 67 euro, tagliato però del 4% per i cambi, Stellantis con fair value di 19 euro e UniCredit con obiettivo di 14,10 euro.

Intesa SanPaolo giudica buy:

Anima Holding con target price di 5,20 euro dopo la trimestrale, Enel con fair value di 9,30 euro dopo la trimestrale, Eni con target di 16,60 euro, alzato dai precedenti 15 euro dopo la trimestrale, Rai Way con fair value di 6,30 euro (secondo l’ad di Rai Fuortes, la strategia su Rai Way è focalizzata nello sfruttare il valore della società attraverso potenziali accordi industriali), SeSa con target di 204,60 euro (tre deals nel settore dei servizi), Sit con fair value di 12,40 euro (presentazione del piano Esg) e UniCredit con target di 16,90 euro.

Giudizio add inoltre per Campari con obiettivo di 11,60 euro, alzato dai precedenti 10,90 euro dopo la trimestrale e Moncler con target di 62,90 euro dopo la trimestrale.

Jefferies assegna un buy a:

Telecom Italia con prezzo obiettivo di 0,44 euro in scia alla trimestrale.

Citi valuta buy:

Moncler con target price di 72 euro dopo i risultati del primo quarter.

Credit Suisse giudica outperform a:

UniCredit con fair value di 13,80 euro.

Jp Morgan valuta overweight:

Enel con target di 9 euro (guidance confermate).

Kwb assegna un outperform a:

UniCredit con obiettivo di 13,90 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Cnh Industrial a UniCredit

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Alkemy a Unipol

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da A2a a Tamburi

NEWSLETTER
Iscriviti
X