Fineco, un ex bancario per rinforzare la Toscana

A
A
A
di Redazione 18 Maggio 2022 | 11:23

L’Area Manager di Fineco Stefano Falugiani accoglie nella sua struttura in Toscana un nuovo importante professionista proveniente dal settore bancario. Si tratta di Paolo Piazzini, che lascia il ruolo di vice direttore generale di ChiantiBanca.

Piazzini, oggi una figura di riferimento per i risparmiatori nell’area di Firenze, vanta una carriera ultraventennale iniziata nel 1999 in Banca Cassa di Risparmio di Firenze. Nel 2001 prosegue il suo percorso in Cassa di Risparmio di Prato, dove ricopre ruoli di crescente responsabilità fino a diventare responsabile della filiale di Arezzo. Nel 2007 entra in BCC Signa come responsabile di filiale fino al 2012, per poi entrare nella BCC Chianti come capo area territoriale, responsabile direzione comunità e territori, direttore commerciale e, infine, vice direttore generale. Piazzini continuerà ad operare a Firenze nella squadra del Group Manager Nicola Badalassi.

“Paolo è un professionista molto preparato e molto stimato nel nostro territorio, per questo siamo molto orgogliosi che abbia scelto Fineco per consolidare la propria carriera. Siamo sicuri che la sua grande professionalità e il suo ampio spettro di competenze gli permetteranno di interpretare e soddisfare al meglio le necessità dei nostri clienti in questa delicata fase di mercato” afferma Stefano Falugiani.

Fineco si afferma tra i player di riferimento in Italia nella consulenza finanziaria e nel Private Banking, con un patrimonio nel segmento di oltre 46 miliardi di euro al 31 aprile 2022. La rete dei consulenti finanziari Fineco, guidata dal vice direttore generale, direttore commerciale Rete PFA e Private Banking Mauro Albanese, conta oltre 2.800 professionisti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X