Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future proseguono in laterale

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 1 Giugno 2022 | 07:46

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza giugno resta in prossimità della soglia tecnica e psicologica a quota 25.000. Un ostacolo oltre il quale i successivi target diventerebbero 25.650 prima e la soglia dei 26.000 punti in seguito. Probabili nuovi ribassi, per contro, sotto 24.250 con obiettivi successivi in area 23.740 prima e 23.400 eventualmente in seguito.

Resta in fase di consolidamento, ma ora sotto la soglia dei 14.500 punti il Dax future con scadenza giugno. Operativamente, al rialzo i prossimi target sono ora individuabili in area 14.825/15.000 punti. Sotto quota 14.350 obiettivi per contro a 14.235 prima ed eventualmente 14.000 in seguito.

Scenario analogo per il future sull’EuroStoxx 50 con scadenza di giugno, in oscillazione laterale intorno a quota 3.800 punti. Al rialzo, in questo caso, i prossimi target sono individuabili a 3.885 prima e 3.945 poi. Sotto 3.775 target per contro in zona 3.730 prima e in area 3.675 poi, dove rispettivamente transitano le medie mobili a 50 e 21 sedute.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X