Mercati, oro sempre meno brillante per colpa del dollaro

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 7 Luglio 2022 | 10:45

Complice la forza del dollaro, a sua volta determinanta dalle politiche delle Banche centrali, dallo scenario inflattivo, geopolitico e dalla debolezza dell’economia europea, l’oro ha confermato il downtrend in atto dalla seconda settimana dello scorso mese di marzo violando anche l’importante supporto statico di medio termine posto in area 1.785 dollari per oncia.

Attualmente il prezzo spot del lingotto oscilla a ridosso dei minimi dello scorso settembre in area 1.740 e, dal punto di vista tecnica, per ora non si intravedono segnali per un credibile e duraturo recupero, nonostante il forte ipervenduto.

Gli Etc sull’oro disponibili a Piazza Affari

Al rialzo sull’oro a Piazza Affari è disponibile una serie di Etc: Wisdomtree Eur Daily Hedged Gold, Wisdomtree Physical Gold, Wisdomtree Gold Bullion Securities, Wisdomtree Gold, Lyxor Etn Gold, Wisdomtree Daily Leveraged Gold, Wisdomtree 3x Daily Long GoldSg Etc Gold +3x Daily Lever Collateral, Wisdomtree Gold 3x Leverage Daily e il Royal Mint Physical Gold Securities ETC .

Mentre al ribasso sono disponibili questi Etc: Wisdomtree 1x Daily Short Gold, Sg Etc Gold -1x Daily.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti