Anima: ecco il nuovo rapporto di sostenibilità

A
A
A
di Redazione 11 Luglio 2022 | 10:26

Per il secondo anno, Anima ha pubblicato il Rapporto di Sostenibilità, finalizzato a fornire una rappresentazione chiara e trasparente delle attività, del modello organizzativo, dei principali rischi e degli indicatori di performance del Gruppo, secondo i princìpi sanciti dagli standard internazionali del Global Reporting Initiative (GRI).

L’edizione 2021 del Rapporto introduce due importanti novità. Innanzitutto, individua la matrice di materialità del gruppo Anima, elaborata a seguito del processo di coinvolgimento dei principali Stakeholder per identificare le tematiche per essi più rilevanti (le cosiddette “tematiche materiali”) in ambito ambientale, sociale e di governance. Per la prima volta, inoltre, il Rapporto è stato sottoposto a un esame limitato (limited assurance) da parte di Deloitte & Touche.

La pubblicazione del Rapporto si inserisce nel percorso di sostenibilità intrapreso da ANIMA, che nel 2022 è stata anche riconosciuta fra le 200 aziende italiane più sostenibili secondo la classifica “Leader della sostenibilità” del Sole 24Ore. Tra le diverse iniziative promosse nel corso del 2021, si possono ricordare:

  1. il completamento del percorso di certificazione del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione, ai sensi della norma ISO 37001;
  2. l’adesione al Global Compact delle Nazioni Unite e, come supporter, alla Task Force on Climate-Related Financial Disclosures;
  3. la promozione di diversi progetti di educazione finanziaria, in continuità con l’impegno di lungo termine di ANIMA in questo ambito;
  4. il lancio di ulteriori prodotti finanziari che si distinguono per l’attenzione ai temi ESG

“La pubblicazione del Rapporto di Sostenibilità 2021, ampliato e approfondito rispetto alla precedente edizione, rappresenta una dimostrazione tangibile dell’impegno di Anima nell’ambito della sostenibilità”, ha commentato Alessandro Melzi d’Eril, ad di Anima holding; “Esso costituisce a un tempo la premessa e la sintesi di un percorso di sviluppo con riferimento a tematiche ESG, articolato e progressivo, e che porterà anche a forme di rendicontazione sempre più avanzate”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti