Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Acea a Saras

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 13 Luglio 2022 | 11:00

Equita valuta buy:

Acea con prezzo obiettivo di 20,60 euro in vista della trimestrale in calendario il 28 luglio, Banca Mediolanum con target price di 8 euro, ridotto però dai precedenti 8,70 euro (trimestrale il 3 agosto), Enel con fair value di 8,10 euro (nonostante le tassazione su extraprofitti anche nel 2023-24 in Spagna), Exor con obiettivo di 85 euro (finalizzata la cessione di PartnerRE a Covéa), Finecobank con target di 15,60 euro (trimestrale il 2 agosto), Inwit con fair value di 11,50 euro (trimestrale il 28 luglio), Nexi con obiettivo di 14 euro, ridotto però del 13% rispetto al precedenti in vista della trimestrale in calendario il 29 luglio e Poste Italiane con target di 12,50 euro (ridotto però del 4% in vista della trimestrale che sarà diffusa il 28 luglio).

Banca Akros assegna un buy a:

Avio con fair value di 15 euro (volo innaugurale per Vega C), Leonardo con obiettivo di 15 euro (per Boeing le consegne a giugno hanno segnato il livello più alto degli ultimi tre anni) e Reply con target di 157 euro in vista della trimestrale in calendario il 2 agosto.

Giudizio inoltre accumulate per Brunello Cucinelli con fair value di 60 euro (semestrale il 30 agosto), Inwit con obiettivo di 11,30 euro (trimestrale il 28 luglio) e Telecom Italia con target di 0,40 euro (S&P dubbiosa sul piano di separazione di Tim).

Bestinver giudica buy:

DoValue con target price di 10,50-11,50 euro (rating BB e outlook positivo da Fitch), Gibus con fair value di 23-24 euro in scia a risulati preliminari del primo semestre migliori del consensus, Saras con prezzo obiettivo di 1,60-1,70 euro in scia all’andamento del benchmark del margine di raffinazione e Telecom Italia con target di 0,65-0,75 euro.

Oddo valuta outperform:

Stellantis con target di 20 euro (stop al motore endotermico e perdita del lavoro: il gruppo offre un bonus a chi se ne va).

Integrae Sim assegna un buy a:

Convergenze con obiettivo di 6,20 euro (dopo l’acquisto di Positivo srl).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti