Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Banca Ifis a Saras

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 20 Luglio 2022 | 11:00

Banca Akros valuta buy:

Banca Ifis con target price di 22,50 euro in vista della semestrale in calendario il 4 agosto, Eni con prezzo obiettivo di 16,50 euro (semestrale in calendario il 28 luglio), Leonardo con fair value di 15 euro (Abelo e ATR hanno annunciato un accordo per dieci nuovi ATR 72-600) e Mediobanca con target di 11 euro, ridotto però dai precedenti 11,50 euro in vista della trimestrale in calendario il 29 luglio.

Giudizio accumulate inoltre per Il Sole 24 Ore con obiettivo di 0,73 euro (trimestrale in calendario il 28 luglio), Shedir Pharma con target di 5,40 euro (acquisizione di Again Life Italia) e UniCredit con fair value di 12,20 euro (trimestrale in calendario il 27 luglio).

Intesa Sanpaolo assegna un buy a:

Acciona Energy con prezzo obiettivo di 43,70 euro (due nuovi centrali eoliche da 27 e 45 MW saranno costruite in Croazia), Eni con target price di 16,60 euro (a via la produzione di olio vegetale per la bioraffinazione in Kenya) e Ferrovie Nord Milano con fair value di 0,94 euro (ha ricevuto un rating di rischio ESG di 7,4 da Morningstar Sustainalytics).

City giudica buy:

Leonardo con obiettivo di 15,30 euro, alzato dai precedenti 11,10 euro.

Kepler Cheuvreux valuta buy:

Italmobiliare con target di 41 euro e Saras con obiettivo di 1,43 euro, alzato dai precedenti 1,24 euro.

Mediobanca giudica outperform:

DoValue con target di 8,50 euro (inizio copertura titolo), Prysmian con obiettivo di 38,80 euro e Unieuro con fair value di 16,20 euro, ridotto però dai precedenti 21,80 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti